Bonus Occupazione Sud

Bonus Occupazione SudBonus Occupazione Sud, importanti novità per chi assume al Sud: la legge di stabilità 2017 ha previsto uno sgravio contributivo pari al 100 % dei contributi a carico dell’azienda, con esclusione dei premi e contributi INAIL.
Il Bonus Occupazione Sud si concretizza in uno sgravio  riconosciuto nel limite annuo di € 8.060,00 per lavoratore assunto e nella seguente disponibilità dei fondi stanziati: 30 milioni di euro per le regioni in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna) e 500 milioni per le regioni meno sviluppate (Sicilia, Campania, Calabria, Puglia e Basilicata).
Lo sgravio spetta per le assunzioni a tempo indeterminato e per le trasformazioni di contratti di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato avvenute dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017.
E’ possibile altresì stipulare dei contratti di apprendistato professionalizzante o di mestiere.
Lo sgravio è previsto per i datori di lavoro che assumono giovani di età compresa fra i 16 e 24 anni che siano in possesso dello status di disoccupato, e per i lavoratori con oltre 25 anni di età che siano disoccupati da almeno 6 mesi.
Per ottenere il Bonus Occupazione, la sede operativa dell’azienda deve essere ubicata in una regione in transizione o meno sviluppata a prescindere dalla residenza del lavoratore assunto.
Per poter presentare l’istanza di sgravio contributiva, il datore di lavoro deve essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali (DURC), osservanza delle norme poste a tutela dei lavoratori, rispetto degli accordi collettivi nazionali e territoriali.
Con il messaggio numero 1171 del 15 marzo 2017 l’INPS ha reso noto di aver messo a disposizione degli utenti la modulistica necessaria per fare domanda di ottenimento del Bonus Occupazione Sud 2017 direttamente dal sito INPS.
Le istanze di sgravio devono essere presentate telematicamente sul sito dell’INPS. Esse saranno valutate in base all’ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento fondi.

 

Dott.ssa Giovanna Napolitano
Studio Paolo D’Arienzo
Consulente del Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *