Chateaux & Hotel Collection 2016

Giovedi 11 febbraio il brand presieduto da Alain Ducasse, svela al pubblico la sua nuova collezione di Hotel di charme e ristoranti.

739Arriva la nuova guida Chateaux & Hotels Collection 2016, copertina totalmente arancione, colore simbolo del brand francese e un formato molto più piccolo e maneggevole, che presenta al suo interno un layout rinnovato, una grafica più moderna e accattivante studiata per mettere in evidenza le esperienze che ciascuna struttura, presente al suo interno, può offrire lasciando ampio spazio alle immagini. Questo è il nuovo look della guida di Chateaux & Hotels Collection, marchio presieduto da Alain Ducasse che raggruppa 500 fra hotel, alberghi con ristorante, ristoranti e maisons d’hotels, proponendo quella che può essere considerata una filosofia del ben viaggiare del viaggio guidando i suoi lettori al di fuori dei classici sentieri e schemi battuti seguiti dalle guide di questo genere di tutto il mondo. Anche quest’anno, ottimi riscontri per il panorama nazionale, che può presentare 4 new entry e si conferma con 24 strutture, tra alberghi e ristoranti, il secondo paese per numero di strutture rappresentate. Cominciano a fare parte del brand Chateaux & Hotels: l’esclusivo wine resort Borgo Condè sulle colline forlivesi, il design hotel Spagna Royal Suite in pieno centro a Roma, l’ Hotel de la Ville che si affaccia sulla Villa Reale di Monza e l’Hotel Engel Resort & Spa che sorge ai piedi delle Dolomiti il cui ristorante si fregia di una Stella Michelin.

In totale le new entry 2016 sono 45, 31 francesi, con la nazione transalpina che continua a fare da padrona e 3 nuove destinazioni europee: il Belgio con 3 hotel esclusivi, di cui uno a Bruxelles, e un ristorante; la Spagna con 3 alberghi, di cui 2 nel cuore di Barcellona; la Gran Bretagna, con un’antica dimora nella quiete della campagna inglese. In più una maison d’hotes in Libano, non lontana dal centro storico di Beirut, in cui il fascino vintage di una struttura risalente agli anni 20, si fonde con uno stile contemporaneo, e un nuovo ingresso anche per un luogo esotico, con il boutique hotel situato sull’Île de la Digue, un vero e proprio angolo di paradiso nell’arcipelago delle Seychelles.

In pratica ce n’è per tutti i gusti, per gli amanti della vacanza in città, per quelli che invece amano il verde della natura, e perfino per quelli che sognano orizzonti lontani.

Inoltre, racchiuse nella Collectio, ci sono ben 260 Tables, indirizzi gourmet dove gustare le specialità di chef affermati ed emergenti per un’esperienza culinaria indimenticabile. A testimoniare poi la grande attenzione di Chateaux & Hotels Collection verso la gastronomia, da quest’anno è stata inserita la categoria “Bistrot/Brasserie” per i ristoranti che propongono una cucina moderna e di tendenza, ed è stata data la possibilità ai ristoranti presenti di presentare tre tra i propri piatti migliori con delle immagini affascinanti. La guida è in versione bilingue francese-inglese ed è disponibile sul sito ufficiale oltre, naturalmente, a tutte le strutture che fanno parte della Collection.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *