Heineken presenta Blade

BladeBlade, il nuovo impianto da banco firmato Heineken, studiato per fornire al consumatore la migliore esperienza di birra alla spina. Blade arriva dopo anni di studi tecnici e di ricerche di mercato, per rispondere alle esigenze dei punti di consumo, principalmente diurni, che per motivi di spazio non dispongono di impianti alla spina, continuando a garantire ai consumatori gli elevati standard di qualità dei prodotti Heineken e una spillatura perfetta. Dopo Extra Cold, Coolflow Technology e BrewLock, Heineken conferma con Blade la centralità dell’innovazione nel proprio dna, insieme alla capacità di introdurre sul mercato le più grandi novità nel settore beverage. Blade per il momento è stato solo presentato, il progetto partirà a giugno 2017, in combinata con fusti Heineken, principalmente nelle zone turistiche balneari come la Riviera Ligure, quella Romagnola e il litorale laziale. A settembre 2017 si arriverà alla copertura nazionale e, rispettivamente a ottobre 2017 e gennaio 2018, saranno introdotti anche i fusti di Birra Moretti e Birra Moretti La Bianca. Blade presenta un design accattivante, molto luminoso e di dimensioni contenute, alto 60 cm, con una larghezza e una profondità di 29, occupa molto meno spazio di una macchina per il caffè ed è ricaricabile dall’alto, sollevando facilmente la cupola trasparente, tramite fusti riciclabili in Pet con tecnologia BrewLock1 da 8 litri. La birra viene mantenuta alla temperatura ideale di 2°C, garantendone qualità e freschezza fino a 30 giorni dall’apertura del fusto. Blade è ideale per i locali che a causa dello spazio ridotto non possiedono un impianto di spillatura. Blade è un sistema “plug & play”, e verrà proposto con due anni di garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *