A Sapore le nuove tendenze del beverage

SAPORE 2011

Rimini, 12 gennaio 2011 – Prende forma il programma degli eventi beverage a SAPORE TASTING EXPERIENCE, in calendario a Rimini Fiera dal 19 al 22 febbraio prossimi.

 

Si parte sabato 19 febbraio con il convegno Inaugurale, alle 11 in sala Ravezzi 1. L‘appuntamento è organizzato in collaborazione con il Centro Studi Fipe Confcommercio per fare il punto sui consumi alimentari fuori casa a livello europeo, coinvolgendo tutti i protagonisti della filiera, dai produttori ai consumatori passando per il trade e i pubblici esercizi.

Domenica 20 febbraio, tre importanti tavole rotonde proposte da Italgrob: la prima, alle 11 in sala Diotallevi (hall sud), sul tema “L’acqua del sindaco e gli erogatori di acqua trattata“, è organizzata insieme a Mineracqua. Partecipano: Paola Parziale, direttore di Mineracqua, Giuseppe Cuzziol, presidente di Italgrob, Antonio Punziano, public category affairs director del Gruppo Sanpellegrino, alcuni presidenti dei consorzi Italgrob, un esponente del Ministero della Salute e alcuni produttori di acqua minerale.

Il secondo appuntamento, alle 12, sempre in sala Diotallevi, organizzato insieme ad Assobirra, tratta di un’altra tematica attuale: “Bere nei limiti consentiti dalla legge“. Oltre a Giuseppe Cuzziol, a un esponente del Ministero della Salute e ai presidenti dei consorzi Italgrob, partecipano alcuni funzionari di Assobirra, Federico Sannella di Peroni Spa e altri rappresentanti dell’industria birraria.

Per concludere, a partire dalle 13,30, la tavola rotonda “Il distributore indipendente, sostegno e garanzia della vitalità del mercato Horeca“. 

Dalle 10 alle 18, in sala Tiglio (ingresso ovest), l’ormai tradizionale ‘Corso per idrosommelier‘, realizzato in collaborazione con ADAM.

Le nuove frontiere dei consumi fuori casa sono invece al centro del convegno organizzato dalla rivista Drink’n Food, con la partecipazione di Trade Lab sul tema “Horeca moderno: il futuro è oggi“, lunedì 21 febbraio alle 14,30 in sala Diotallevi.

Le birre speciali e artigianali sono al centro di numerosi eventi all’interno dell’Area Selezione Birra.

Si parte sabato 19 febbraio alle 11,30 con un ‘Salto nel buio’, il corso organizzato da MoBI per imparare divertendosi, con la tecnica dell’assaggio alla cieca. Alle 14,30 la premiazione dei vincitori del concorso ‘Birra dell’anno 2011’, organizzato in collaborazione con Unionbirrai.

È ancora MoBI protagonista, domenica 20 febbraio alle 13, con i nuovi abbinamenti birra-cibo accompagnati dalle degustazioni.

Il nuovo made in Italy della birra artigianale italiana, fra tecniche innovative e ingredienti del territorio” è il tema del convegno organizzato in collaborazione con Unionbirrai, lunedì 21 febbraio alle 11,30, mentre alle 14 si farà il punto sul progetto MoBI per la chiarezza delle etichette: ‘MoBI – Birra Chiara, un anno dopo‘.

 

La rassegna completa degli eventi è disponibile sul sito www.saporerimini.it

 

COLPO D’OCCHIO SU SAPORE 2011

Data: 19-22 febbraio 2011; Organizzazione: Rimini Fiera SpA ; Patrocini: Ministero Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Rimini; Periodicità: annuale; Ingresso: riservato agli operatori; Orari: 9.30-18.00. web: www.saporerimini.it; Project Manager: Orietta Foschi;  Info espositori: Divino Lounge – Amanda Reggiani, Tel. 0541-744.267, email a.reggiani@riminifiera.it; Frigus e Oro Giallo: Sabrina Bellini, tel. 0541-744.478, email s.bellini@riminifiera.it; area food: Silvia Sartori, tel. 0541-744.638, email s.sartori@riminifiera.it; area beverage e Selezione Birra: Luca Todescato, tel. 0541-744.506, email l.todescato@riminifiera.it; Mse: Lucrezia Bologna, tel. 0541-744.466, email l.bologna@riminifiera.it

 

PRESS CONTACT: 

servizi di comunicazione e media relation, Rimini Fiera SpA  +39-0541-744.510 press@riminifiera.it   
responsabile
: Elisabetta Vitali; coordinatore ufficio stampa: Marco Forcellini; addetti stampa: Nicoletta Evangelisti Mancini, Alessandro Caprio; media consultant: Cesare Trevisani, Andrea Cicchetti, Gaetano Belloni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *