A scuola con De Cecco

CHIC

Lo scorso sabato 25 gennaio presso lo spazio Ristorante Gourmet di AMI Expo a Roma, De Cecco e l’associazione Chic (www.charmingitalianchef.com) hanno presentato la finale di “A Scuola con De Cecco”.

Il concorso, che ha visto la partecipazione delle migliori scuole alberghiere, prevedeva 12 giornate formative negli istituti scolastici durante il quale alcuni Chef dell’associazione Chic illustravano agli studenti alcuni piatti dove la pasta De Cecco, sponsor di Chic, era protagonista. Facendo uso dei preziosi consigli gli studenti hanno poi ideato e preparato il loro piatto. Degli 11 in gara sono stati selezionati il Soffritto di polpo preparato da Giulia Aprile e Salvatore Visone dell’Ipssar Rossini di Napoli, i Paccheri al verde di broccoli con ricotta biologica di pecora affumicata al ginepro, alici dell’Adriatico e la propria colatura preparati da Ugo Maria D’Alessandro e Matteo Santurbano dellIpsar De Cecco di Pescara e lo Scorfano agli anacardi su letto di pasta integrale preparato da Giorgia Ferrara della Scuola Alberghiera Maggia di Stresa (VB).

I piatti sono stati giudicati da un’attenta giuria formata dallo Chef Chic Andrea Fusco del ristorante Giuda Ballerino di Roma, dal Direttore Marketing Dr. Giovanni Alleonato di De Cecco, dal giornalista Rai tv Jeremy Bortolan e dal blogger Daniele Amato del sito scattidigusto.it. La giuria ha poi decretato l’Istituto vincitore basandosi sui criteri di “originalità e innovazione della ricetta”, “valutazione visiva del piatto e presentazione”, “cottura della pasta De Cecco”, “eccellenza organolettica e armonia tra gli ingredienti”, “presenza di prodotti tipici locali e/o regionali” e “caratteristiche alimentari della ricetta”. Ad uscirne vittorioso è stato il Maggia di Stresa (VB) seguito dal Rossini di Napoli e dal De Cecco di Pescara. L’istituto vincitore si  aggiudicato un premio in denaro del valore di 1.000 €, mentre il secondo ed il terzo classificati un voucher per 2 persone da consumare in un ristorante dell’associazione Chic.

L’evento rientrava nell’ambito della prima edizione di Ami Expo, la fiera dell’Alimentazione Mediterranea Internazionale.

 

GLI ISTITUTI CHE HANNO PRESO PARTE AL CONCORSO:

Ial Brera di Como

Scuola Alberghiera Maggia di Stresa

Ial di Montefalcone

Ipsar Porta di Milano

Ipsar Martini di Montecatini Terme

Ipsar Artusi di Roma

Ipsar De Cecco di Pescara

Ipssar Rossini di Napoli

Ipsar Grimaldi di Modica

Ipsar Castellana Grotte di Bari

Ipssar Vergani di Ferrara

 

 

 

Per informazioni sull’Istituto Maggia di Stresa:

Riccardo Milan

328 8746758 – rimi@libero.it

 

Per informazioni sull’associazione Chic:

ICS Ufficio Stampa: Stefania Miglio / Aldo Palaoro / Stefano Dal Ry

ICS 0323.403588 – chic@charmingitalianchef.com

www.ics-comunicazione.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *