A VINITALY for you vino, musica dal vivo e poesia, bevendo consapevolmente

VERONAFIERE

Verona, 2 aprile 2010 – Di giorno lavoro e business con operatori specializzati in arrivo da tutto il mondo, ma di sera Vinitaly esce dal quartiere fieristico, cambia volto e dà spazio ai wine lover nel cuore storico di Verona.

Da giovedì 8 a domenica 11 aprile, dalle 18 alle 24 il Palazzo della Gran Guardia, nella splendida cornice di piazza Bra, si anima con il winebar di Vinitaly for you. Uno spazio “dopo fiera” che negli anni ha registra un successo crescente di pubblico (oltre 3.500 visitatori nel 2009) e che propone suggestivi abbinamenti fra vino, musica dal vivo e poesia.

A Vinitaly for you l’enoteca, gestita anche quest’anno in collaborazione con l’Associazione Donne del Vino, propone grandi vini e i cocktail a base di Durello del Consorzio di Tutela Vino Lessini Durello Doc.

Per le degustazioni gli enoappassionati riceveranno in omaggio un bicchiere impreziosito da citazioni sul vino di grandi poeti, scrittori e filosofi, da Voltaire a Stevenson, da Hermann Hesse ad Apollinaire, appositamente realizzato per l’evento.

Accompagnamento musicale dal vivo con le performance di gruppi jazz, funky e r&b e un appuntamento internazionale con Luma Heloisa, artista capace di spaziare con grande grinta ed espressività dal samba e bossanova al jazz; domenica tributo ai 40 anni di Deja Vu, la mitica compilation di uno di più grandi gruppi musicali di sempre, ovvero Crosby, Stills, Nash e Young.

Anche quest’anno a dare voce al pubblico di Vinitaly for you la trasmissione Decanter di Rai Radio 2 con le sue dirette serali.

Costo del biglietto: 12 € per 2 degustazioni di vino, 1 degustazione di cocktail e 1 degustazione di sfiziosità. In omaggio Guida dei Vini e bicchiere da degustazione.

Per tutti il bracciale “o guido o bevo”, il gadget di Vinitaly for you per favorire la cultura del bere consapevolmente.

 

MUSICALIVE@VINITALY 2010

Palazzo della Gran Guardia – Verona

Programma

Giovedì 8 aprile – “THE FABULOUS JAZZ QUARTET” (jazz)

Il quartetto è formato da Enrico Bentivoglio (saxes & ewi), Enrico Terragnol (chitarra), Gianni Sabbioni (contrabbasso) e Matteo Breoni (batteria).

Venerdì 9 aprile – “DIRTY SOUL” (funk/r&b)

Chris Costa (voce, tastiere), Michele Bonivento (organo, tastiere) e Luca Bortoluzzi (batteria) propongono un viaggio tra intramontabili sonorità “vintage” e pulsazioni funk, jungle e r&b.

Sabato 10 aprile – “LUMA HELOISA QUARTET” (jazz/Brasil)

On stage in esclusiva per Vinitaly Luma Heloisa, conosciuta da tutti semplicemente come Luma, è ospite dell’ensemble formato da Francesco Casale (batteria), Dario Zennaro (chitarre) e Luca Peruzzi (basso).

Domenica 11 aprile – “CARRY ON”

Il trio Carry On, formato daTeo Ederle, Antonio Canteri e Francesco Palmas, propone CSN&Y acoustic tribute – 40 anni di “Deja vu” dei mitici Crosby, Stills, Nash e Young.

 

Comunicato stampa del Servizio Stampa Veronafiere

Tel.: 045.829.82.42 – 82.85 – 82.90 – 83.78

Fax: 045.829.81.13 – E-mail: pressoffice@veronafiere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *