Agrifood Abruzzo-Covalpa: ottimi risultati per la linea foglia a foglia

AGRIFOOD ABBRUZZO – COVALPA

Dopo più di un anno dal lancio dell’innovativa linea Foglia a Foglia Agrifood Abruzzo-Covalpa esprime la sua soddisfazione per gli ottimi risultati che hanno registrato tutti i prodotti della nuova linea. Spinaci, Spinaci Bio, Bieta erbetta, Bieta erbetta Bio, Bieta a coste, Cime di rapa, Verza e Cicorie formano una gamma ampia in grado di soddisfare al meglio le molteplici esigenze dei consumatori finali e della ristorazione.

 

Il metodo “Foglia a Foglia”, frutto dell’impegno costante in Ricerca e Sviluppo del gruppo alimentare abruzzese, consente di ottenere vegetali in foglia surgelati non distinguibili da quelli freschi e ha costituito una vera e propria novità per la produzione di surgelati in Italia, dove le verdure erano trattate con il tradizionale metodo a “cubetti”.

 

Il valore di innovazione che questo tipo di lavorazione ha apportato nel settore del frozen è stato certificato anche dai premi che Agrifood Abruzzo-Covalpa ha ricevuto nel corso del 2011. A maggio l’intera gamma “Foglia a Foglia” è stata premiata a Tuttofood 2011 come Prodotto Innovativo “per la ricerca di una lavorazione che potesse proporre un prodotto sì pratico e pronto all’uso ma sempre più possibile simile al prodotto fresco”.

Per le stesse motivazioni, l’intera gamma è stata nominata nella categoria “New Entry 2011” del concorso Brands Award indetto da GDO Week e Mark Up. I prodotti Foglia a Foglia di Agrifood-Covalpa sono stati inseriti ai primissimi posti della speciale classifica, premiando in questo modo la forte componente innovativa che sta alla base del processo di lavorazione.

 

La tecnica introdotta da Agrifood crea porzioni formate da foglie intere adagiate l’una sull’altra, al fine di preservare al meglio le proprietà organolettiche, quali l’aspetto, il colore, la consistenza e il sapore. Le verdure in questo modo non subiscono traumi e, poiché le foglie non vengono sbriciolate (come avviene invece nelle lavorazioni del cubetto), le fibre rimangono intatte, con effetti evidenti anche in termini di appetibilità del prodotto. I vantaggi del metodo “Foglia a Foglia” non si limitano a quelli elencati: i tempi di cottura diminuiscono, incrementando la resa del prodotto, e il metodo di surgelazione garantisce un’assoluta sicurezza al prodotto finito.

 

Le verdure lavorate con il metodo Foglia a Foglia sono presenti nel canale retail, con il marchio “Passione Verde Foglia a Foglia” e nella ristorazione con il marchio “Grandi Panieri Foglia a Foglia”.

 

I premi ricevuti e gli ottimi risultati di vendita rappresentano un gradito riconoscimento per l’impegno profuso da Agrifood nel settore Ricerca e Sviluppo, che si concretizza ogni giorno in tutte le fasi: dalla scelta delle sementi, ai metodi di coltivazione, alle tecniche di lavorazione sempre con l’intento di ottenere un prodotto finito di assoluta qualità.

 

 

 

 

 

 

 

Press Info

Leonardo Casnico

ufficiostampa@unionalimentari.com

Cell 348 9349319

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *