Ais Veneto: Al via il nuovo calendario della formazione Ais

AIS VENTO

Riparte il calendario dei corsi dell’Ais Veneto. Le delegazioni provinciali hanno infatti reso note le date di inizio dei corsi volti a formare nuovi degustatori. Una professione, quella del Sommelier, che negli ultimi anni riscuote sempre più successo, soprattutto tra i giovani e le donne. “Un chiaro segno che i corsi AIS offrono molte possibilità occupazionali” spiega il presidente veneto Marco Aldegheri “come dimostrano i numeri di persone che scelgono di entrare nel mondo AIS: nel Veneto ad oggi abbiamo superato quota 3300 iscritti, che ci rende la seconda regione italiana come numero di associati, dietro solamente alla Lombardia. Ancora più significativo il fatto che circa la metà dei soci siano under 40 ed il 33% donne. Cifre che raccontano come la nostra formazione sia vista come un’opportunità di inserimento nel mondo del lavoro, e non solo come sommelier: sono infatti sempre più numerose le attività legate al mondo enologico non strettamente collegate alla degustazione. Un argomento che merita un approfondimento e che analizzeremo nel dettaglio in occasione dell’evento “Il Veneto al 300×100” dedicato alle eccellenze vinicole regionali, che si svolgerà il 27 settembre al Castello di San Salvatore a Susegana (Tv), manifestazione che si aprirà con un convegno dedicato esclusivamente a questa tema”.

 

Il programma didattico della formazione AIS offre infatti un percorso completo attraverso il mondo del vino. Si articola in tre diversi livelli che mirano ad offrire al corsista i requisiti ed il bagaglio culturale necessari per il conseguimento della qualifica di sommelier, previo superamento di un esame finale al termine del percorso di studi.

 

Nello specifico, il primo corso si propone di introdurre le tecniche di degustazione, i principi di viticoltura ed elementi di enologia ed enogastronomia. Nel secondo livello lo studente avrà modo invece di conoscere il panorama dei vini e vitigni nazionali ed internazionali e per finire nel terzo imparerà ed applicherà la metodologia dell’abbinamento cibo-vino.

 

Le lezioni dei tre diversi livelli si svolgeranno nelle sette province venete a partire dal mese di settembre in sedi, giorni ed orari diversi. Ecco le informazioni dei corsi città per città:

 

BELLUNO – A Belluno si svolgerà il corso di terzo livello, dall’11 settembre all’11 dicembre. Le lezioni si terranno ogni giovedì presso il  Ristorante De Gusto Dolomiti di Belluno.

 

PADOVA – La delegazione padovana offre corsi di tutti i livelli. Il primo livello si svolgerà ogni lunedì dall’8 settembre al 1 dicembre presso il Ristorante Al Bosco di Montegrotto Terme.

Il corso di secondo livello avrà invece luogo ogni mercoledì, dal 10 settembre al 10 dicembre,  all’Hotel Galileo.

Le lezioni per il conseguimento del terzo livello si svolgeranno al Ristorante La Bulesca di Selvazzano Dentro, ogni martedì, dal 9 settembre al 2 dicembre.

 

ROVIGO – a Rovigo ci sarà un corso di secondo livello ogni martedì, dal 16 settembre al 15 dicembre, presso la location di Villa Corte Frassino, Via G. Garibaldi, 52 a Villadose – RO.

 

TREVISO – La delegazione di Treviso offre un corso di primo livello presso l’Hotel Maggior Consiglio ogni giovedì, dall’11 settembre al 18 dicembre.

Tre invece i corsi di secondo livello: all’Hotel Fior di Castelfranco Veneto, ogni lunedì dall’8 settembre al 22 dicembre; ogni martedì, dal 9 settembre al 16 dicembre, all’Hotel Maggior Consiglio; ogni venerdì all’Hotel Eurorest di Conegliano Veneto.

 

VENEZIA – La delegazione di Venezia organizza un corso di secondo e terzo livello, entrambi al Novotel di Mestre rispettivamente il martedì, dal 9 settembre al 16 dicembre, ed il mercoledì, dal 10 settembre al 10 dicembre.

 

VERONA – A Verona si terranno 3 corsi di primo livello: il martedì, dal 30 settembre al 16 dicembre, all’Hotel Veronesi La Torre di Dossobuono di Villafranca e, in contemporanea, all’Hotel Ristorante Al Fiore di Peschiera del Garda; ogni mercoledì, dal 30 settembre al 17 dicembre, al Ristorante Ilva di Sanguinetto.

Tre anche i corsi di secondo livello: tutti i lunedì, dal 29 settembre al 18 dicembre, all’Hotel Roxy di Soave; al martedì, dal 30 settembre al 16 dicembre, presso la Bottega Campagna Amica di Verona; tutti i mercoledì, dal 30 settembre al 17 dicembre, al Park Hotel Villa Quaranta di Ospedaletto.

Infine sono due i corsi per il terzo livello, che si terranno entrambi ogni lunedì, dall’8 settembre al 15 dicembre, all’Hotel Veronesi La Torre di Dossobuono di Villafranca.

 

VICENZA – Nella delegazione di Vicenza si terrà un corso di primo livello ogni mercoledì, dal 17 settembre al 17 dicembre, presso l’Istituto San Gaetano.

Due invece i corsi di secondo livello: tutti i lunedì, dal 15 settembre al 15 dicembre, all’Istituto San Gaetano di Vicenza e, dal 22 settembre al 15 dicembre, al Ristorante Ca’ Sette di Bassano del Grappa.

Due anche i corsi di terzo livello, ogni martedì, dal 9 settembre al 9 dicembre, a Vicenza all’Istituto San Gaetano; tutti i lunedì, dal 9 settembre al 9 dicembre, al Ristorante alla Busa di Noventa Vicentina.

 

Gli interessati potranno procedere all’iscrizione contattando la delegazione provinciale di riferimento. La quota di partecipazione comprende la valigetta con i bicchieri, i testi didattici e le degustazioni guidate. La quota associativa è obbligatoria e dà diritto a ricevere la rivista associativa AIS e i due numeri della rivista regionale Sommelier Veneto, un ingresso scontato a Vinitaly e un canale privilegiato per accedere a tutti gli eventi di degustazione AIS.

La frequenza alle lezioni è obbligatoria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *