Ais Veneto: Il “300×100” ottiene il patrocinio del Mpaaf

AIS VENETO

Un riconoscimento agli sforzi dei soci e dei viticoltori veneti. È questo il valore del patrocinio concesso dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali al “300×100”, manifestazione organizzata da AIS Veneto giunta ormai alla 5^ edizione.

Un evento cresciuto negli anni ed affermatosi come la vetrina delle eccellenze vinicole della regione. Il format riunisce infatti le 100 migliori cantine del Veneto che, con la formula del banco d’assaggio, propongono al pubblico i 300 migliori vini della loro produzione. “È questo un vero giro del Veneto nel calice” commenta Marco Aldegheri, presidente AIS Veneto “che fin dalla sua prima edizione ha riscosso consensi sia da parte del pubblico che da parte delle cantine e degli operatori del settore. Oggi, con il patrocinio del MPAAF, vediamo premiati gli sforzi fatti dai sommelier veneti e dalle aziende agricole per mantenere sempre elevata la qualità dei vini presentati”.

 

La manifestazione quest’anno si svolgerà sabato 27 settembre all’interno delle antiche mura del Castello di San Salvatore – Susegana (Tv), prestigiosa location che ha tenuto a battesimo l’evento.

L’evento aprirà ufficialmente alle ore 10.00 con  il convegno “Professione Sommelier: istruzioni per l’uso” che analizzerà la realtà della formazione AIS e le strade, anche professionali, che questa può aprire. Dalle 11.00 alle 20.00, al banco d’assaggio, saranno protagonisti i produttori, che illustreranno al pubblico le loro migliori etichette. Ad accompagnare le degustazioni saranno le specialità gastronomiche del Veneto, come i formaggi della Latteria Soligo, il Radicchio di Treviso, i prodotti da forno dei Panificatori Trevigiani, gli affettati del Salumificio Brianza ed il Risotto di Isola della Scala (Vr). Gli amanti del pesce potranno invece deliziarsi con i Fasolari di Chioggia ed Branzino di Pirano Fonda, per chiudere in dolcezza con la pasticceria secca della tradizione veneta,  realizzata dagli studenti dell’IPSSAR Alberini. Il tutto accompagnato dal caffè Manuel, dalle bevande di Ferro Distibuzione e dall’Elisir Gambrinus.  

 

Infine il pubblico avrà modo di partecipare ad alcuni approfondimenti, grazie alle due degustazioni guidate del pomeriggio: alle ore 15.00 ci sarà Stile Bordolese: Slalom parallelo tra le annate di due grandi tagli bordolesi italiani. Nei calici i vini Capo di Stato  di  Loredan Gasparini Venegazzù ed Excelsus di Castello Banfi. Alle ore 17.00 si svolgerà invece Cortese e Durella: due anime per il metodo classico italiano, degustazione che racconterà il Brut d’Antan Millesimato de La Scolca ed il Lessini Durello 60 mesi Millesimato di Marcato. Le due degustazioni guidate del pomeriggio hanno posti limitati, per informazioni: ilvenetoal300x100@aisveneto.it   – tel. 0422 928954.

 

Per il programma della manifestazione consultare il sito www.aisveneto.it.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *