Autochtona 2012, Fongaro si aggiudica il premio dei visitatori

AUTOCHTONA 2012

(Bolzano, 24 ottobre 2012) – Sono stati i visitatori di Autochtona 2012, con i propri voti, ad assegnare l’ultimo premio di “Autoctoni, che passione!”. Ad aggiudicarsi il riconoscimento sono stati gli spumanti metodo classico dell’azienda Fongaro. Prodotti principalmente da uva Durella da coltivazione biologica nelle colline di Roncà (VR), i vini Fongaro hanno saputo conquistare i visitatori grazie alla loro identità.

 

Un risultato che premia l’iniziativa intrapresa nel 1975 da Guerrino Fongaro, che in quell’anno scelse di tornare nel suo territorio di origine per scommettere su metodi di coltivazione della vite naturali e rispettosi dell’ambiente e su un vitigno autoctono all’epoca quasi abbandonato. Sfruttando la particolare acidità della Durella, Fongaro ha puntato tutto sulla spumantizzazione a metodo classico, che si declina in sei etichette: Fongaro Cuvèe Brut Etichetta Bianca, Fongaro Gran Cuvèe Brut Etichetta Grigia, Lessini Durello DOC Fongaro Brut Etichetta Viola, Lessini Durello DOC Fongaro Riserva Brut Etichetta Nera, Lessini Durello Fongaro Pas Dosè Etichetta Verde, Lessini Durello DOC Fongaro Riserva Pas Dosè Etichetta Nera.

 

Ancora una volta Autochtona, il forum dei vini autoctoni di Fiera Bolzano, e i suoi visitatori hanno saputo valorizzare il legame tra un vitigno raro e il proprio territorio. Gli spumanti Fongaro, insieme ai vincitori degli altri “Autochtona Award” resi noti ieri, resteranno in degustazione oggi e domani nei padiglioni di Hotel, 35° Fiera internazionale specializzata per alberghi e gastronomia in corso a Fiera Bolzano.

 

Per ulteriori informazioni: www.autochtona.it

 

Contatti:

“Autochtona” Italian Press Office c/o Fruitecom

+39-059-7863894            

Press Office Fiera Bolzano spa

+39-0471-516012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *