Caffo punta doppio sulla grappa

GHEUSIS

Distilleria Caffo, la storica azienda calabrese presenta al mercato  in questi giorni le nuove referenze Vecchia Grappa Caffo e le grappe bivitigno Bis.  In un momento di crisi dei consumi del nostro distillato di bandiera, Distilleria Caffo punta con decisione su questo prodotto.

Per l’azienda che distilla in proprio le vinacce a Limbadi (VV) in Calabria e a Passons Pasian di Prato nei pressi di Udine in Friuli, la grappa negli ultimi anni ha segnato performance di tutto rispetto e in particolare nel 2010 ha raddoppiato le vendite rispetto al 2009. Un dato in controtendenza rispetto allo scenario nazionale, ottenuto qualificando il prodotto ed anche attraverso la crescente notorietà delle due linee: Distilleria Friulia e CAFFO. <>

 

Per dare una visione a 360 gradi della filosofia dell’azienda, in cui da sempre  si fondono innovazione e tradizione, Caffo ha scelto di dare vita anche a due prodotti proiettati al futuro.

Questi  sono le grappe bivitigno Bis, che introducono nella grappa il concetto di “blend” tra due vitigni, molto noto al mondo del vino. La linea di grappe bivitigno è stata creata dai Mastri Distillatori di Caffo associando i distillati di due pregiati vitigni che si completano a vicenda, in modo da ottenere un blend armonico. Due le proposte: Pinot & Chardonnay e Cabernet & Sauvignon. A rendere uniche le grappe bivitigno Bis è innanzitutto la selezione dei due distillati in base alle proprietà organolettiche e l’ottimale proporzione tra gli stessi. Caffo ha poi deciso di dare vita a una grappa evocativa della sua storia, iniziata alla fine dell’800, quando Giuseppe Caffo, Mastro Distillatore, classe 1865, cominciò a distillare le vinacce. Si tratta di Vecchia Grappa Caffo, un prodotto che è il risultato di un secolo di esperienza nel campo della distillazione. Il suo metodo di lavorazione prevede una lenta distillazione a vapore di pregiate vinacce italiane e il successivo invecchiamento in fusti di rovere.

 

 

GRAPPA BIVITIGNO DI PINOT & CHARDONNAY

Il Pinot di Caffo ha un bouquet intrigante, dove ai fiori di acacia e ginestra seguono note di mela, agrumi e nocciola, con retrogusto leggermente speziato e salino. Lo Chardonnay di Caffo, gradevolmente aromatico con profumi floreali freschi, presenta un fine sentore erbaceo, note di mela golden e crosta di pane appena sfornato. E’ prodotto dalla distillazione di vinacce provenienti dal Collio Friulano, dai colli orientali del Friuli e dalla Grave del Friuli.

 

GRAPPA BIVITIGNO DI CABERNET & SAUVIGNON

Il prodotto nasce dal Cabernet di Caffo, ottenuto da vinacce di uve Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon coltivate nella zona del Collio Friulano, dai Colli orientali del Friuli e dalla Grave del Friuli. Presenta profumo di frutti di sottobosco con sfumature speziate lievemente erbacee, si caratterizza per il gusto intenso, vigoroso, asciutto. Il Sauvignon di Caffo, gradevolmente aromatico, presenta note agrumate di pompelmo, frutta esotica, peperone giallo, salvia e sentori balsamici, fragrante con finale piacevolmente amarognolo. Le vinacce provengono dalle rinomate zone del Collio, dei Colli orientali del Friuli e dell’Isonzo.

 

VECCHIA GRAPPA CAFFO

Questa grappa che celebra l’esperienza di Caffo è ottenuta dalla distillazione di selezionate partite di vinacce da uve rosse e bianche in alambicchi bagnomaria in rame a ciclo discontinuo.

Si presenta con un colore ambrato, sentori di miele, legno e vaniglia con lievi note tostate e caramellate tipiche della lunga permanenza in botti di rovere.  Al palato si rivela calda, fine ed elegante.

 

 

Informazioni per la stampa:  Gheusis Srl – tel. 0422 928954 – Email: info@gheusis.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *