Cantina Novelli

GHEUSIS

I fratelli sono il Montefalco Sagrantino e il Trebbiano Spoletino, “figli” di un territorio straordinario, l’Umbria. Il 30 aprile Cantina Novelli presenta una sfida aperta a tutti: appassionati, sommelier, enologi. Nel segno delle bollicine, l’azienda di Montefalco presenterà Brut Blanc de Blanc da Trebbiano Spoletino e il Brut Rose de Noir da Sagrantino metodo classico millesimati 2008, spumanti che anche a questo Vinitaly hanno conquistato operatori del settore e giornalisti. Dopo la fiera dei professionisti, in cantina i sommelier autoctoni prenderanno le difese dell’una e dell’altra espressione del territorio attraverso una degustazione a “colpi di sciabola”, l’affascinante tecnica che consiste nel “decapitare” le bottiglie di spumante con un solo colpo di lama.

Testimonial d’eccezione della sfida sarà Bertrand Pratz, in diretta dall’Alsazia.

La gara prende il nome di “sabrage”, questa dicitura tecnica dell’arte di stappare le bottiglie di bollicine a colpi di sciabola, inaugurata da Napoleone durante le sue campagne belliche dove amava giustificare l’ampio uso di champagne con una frase storica ” in caso di vittoria ce lo meritiamo in caso di sconfitta ne abbiamo bisogno.”

Sarà consentito l’uso di “qualsiasi” oggetto e lo sciabolatore che si distinguerà per eleganza e originalità del gesto tecnico vincerà un premio in vino del valore di 300 Euro. Oltre al giudizio tecnico dell’enologo francese Pratz, anche il pubblico potrà esprimere il proprio parere diventando protagonista della serata, e ad accompagnare la serata ci saranno anche le creative specialità dello chef Fabio Ferretti.

Per ricevere l’invito alla serata sarà sufficiente registrarsi sul sito www.cantinanovelli.it  o richiedere il contatto sul social network Facebook.

Ufficio Stampa Gheusis srl 0422 928954 www.gheusis.com info@gheusis.

 

Gheusis Srl Unipersonale

Sede operativa: Piazza Caduti per la Libertà, 8/9

31027 Visnadello (TV)

Tel: +39 0422 928954

Fax: +39 0422 928245

www.gheusis.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *