Con Host, la ristorazione guarda al futuro

HOST

 

Milano, Maggio 2011 – Un settore a diretto contatto con le consuetudini che cambiano, le tendenze emergenti e le nuove richieste del pubblico: la Ristorazione è sempre in cerca di nuovi spunti e 37° edizione di Host, dal 21 al 25 ottobre a fieramilano è pronta ad accogliere idee, formule e soluzioni che guardano a un futuro di sviluppo per tutto il settore.

E se l’esposizione già si popola dei nomi di grandi aziende che gli operatori potranno incontrare tra gli stand, un grande valore aggiunto per la manifestazione saranno gli eventi che coinvolgeranno e formeranno gli operatori in visita.

Grandissima importanza per tutto il settore ristorazione avranno, in particolare, due momenti di incontro. La prima legata alla presenza di FCSI – Foodservice Consultants Society International (www.fcsi.org), associazione mondiale che raggruppa 1350 consulenti internazionali professionisti, che promuoverà il ruolo e l’attività della consulenza qualificata  per progettare, gestire, organizzare  i servizi nel settore alberghiero e della ristorazione professionale. Gli esperti di FCSI proporranno incontri e seminari su vari temi, da quello più generale legato alla figura del consulente nel mercato food, a sessioni specifiche, che uniranno tecnica-progettuale e aspetti di management, arricchite di esempi e case histories sui temi della sostenibilità applicata all’hotellerie, sui servizi di ristorazione e accoglienza in aree museali e su nuovi concetti di  banqueting. Infine, per consentire agli operatori un approfondimento specifico e personalizzato, FCSI organizzerà anche brevi workshop di consulenza mirata. 

La seconda è l’iniziativa “2011 La cucina nel futuro”, il cui obiettivo è quello di far conoscere il rispetto per il cibo e le sue proprietà, garantite dal trattamento professionale e dalle più moderne tecniche di conservazione. Durante i cinque giorni di manifestazione saranno programmate tante attività dedicate alla tecnologia in cucina attraverso la preparazione di piatti, creazioni gastronomiche, gelati e alta pasticceria. Durante ”2011 La cucina nel futuro” avrà inoltre luogo la selezione italiana per Junior e Senior Global Chef, concorso mondiale della WACS – World Association Chefs Society.

Tra le associazioni di categoria coinvolte in questa iniziativa che intende offrire numerosi spunti innovativi per gli operatori, figurano FIC, Federazione Italiana Cuochi.

Chef, Maestri Pasticceri e Maestri cioccolatieri – si cimenteranno in performance esclusive per creare piatti gustosi  preservando le qualità proprie di ciascun alimento. Il cibo sarà analizzato, cucinato, certificato, assaporato per coglierne appieno le sue qualità nutrizionali. Inoltre, medici ed esperti di nutrizione saranno impegnati in dibattiti e talkshow per illustrarne le qualità, i benefici, le potenzialità, mentre i professionisti del cibo –

Altri eventi sono in fase di conferma, mentre è ormai certa la filosofia che li ispirerà: la tecnologia più avanzata e le moderne tecniche che affiancano, oggi, la filiera del food, dalla sua preparazione alla sua conservazione e somministrazione al pubblico, faranno la differenza per creare formule di buisiness vincente. La formazione, la conoscenza e lo scambio di esperienze tra gli operatori diventa fondamentale per servirsi in modo sempre più profittevole di queste innovazioni.

Intanto Host 2011 continua a crescere e a confermarsi manifestazione leader per l’HoReCa: a sei mesi dalla manifestazione, infatti, sono oltre 1045 le aziende iscritte, per più di 82.000 mq di superficie espositiva netta prenotata, mentre la sua vocazione internazionale rende già certa la presenza di 400 buyer esteri, e certamente altri se ne aggiungeranno durante i mesi che ci separano dall’apertura della manifestazione.

Con queste premesse, Host si candida ad essere punto di contatto prezioso per gli operatori che scopriranno nuovi alleati per il proprio business: ma perché questo flusso di informazioni e idee non si limiti al periodo della manifestazione, Host lancia il nuovissimo servizio online Host Click, già accessibile dal sito www.host.fieramilano.it e progettato per diventare una via di accesso privilegiata verso il complesso mondo dell’Ospitalità e della Ristorazione professionale, 24 su 24 e 365 giorni all’anno.

 

UFFICIO STAMPA DI MANIFESTAZIONE:

Rosy Mazzanti – Fiera Milano S.p.A.

tel. 02 4997.7456 e-mail rosy.mazzanti@fieramilano.it

Elisa Vittozzi – Fiera Milano S.p.A.

tel. 02 4997.7456 e-mail elisa.vittozzi@fieramilano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *