Congresso CHIC 2013

CHIC

Lo scorso 6 maggio si è tenuto il Congresso Chic 2013, giunto alla sua quinta edizione, con la presenza del direttore Raffaele Geminiani e del presidente, lo Chef Marco Sacco. All’interno del Seven Park Hotel di Colico…(LC), che ospita il Masanti’s Restaurant dello Chef Stefano Masanti, gli Chefs dell’associazione si sono riuniti per discutere degli obiettivi e delle iniziative dei prossimi mesi. Il gruppo conta oggi una novantina di Chefs sparsi sul territorio italiano ed estero e vede 17 nuovi ingressi. Un’associazione composta da molti professionisti della ristorazione italiana di alta qualità, tra cui tre importanti pizzaioli, due gastronomie ed un buon numero di ristoranti facenti parte di prestigiose strutture alberghiere.

Durante il Congresso, diviso in due parti, una privata ed una pubblica con la presenza della stampa, sono state consegnate le targhe e le giacche ai nuovi associati ed, oltre le ormai note Serate Chic a più mani, sono state presentate due interessanti ed innovative iniziative che coinvolgeranno l’associazione nei prossimi mesi.

La prima è In The Kitchen Tour, un’idea originale che ha già ottenuto un notevole consenso da parte di associati ed aziende partner e che ha lo scopo di riunire in una piacevole jam session, all’interno di una cucina, le eccellenze dell’enogastronomia per raccontare e conoscere prodotti di qualità, studiarli, sperimentarli e proporli attraverso creazioni ed impieghi innovativi. Un’occasione per confrontarsi, imparare, creare ed assaggiare. Le prime due tappe si sono svolte a Stresa e Sorbo Serpico (AV), presso il ristorante Marennà. Prossimo appuntamento il 27 maggio a Milano presso la Míele Gallery.

La seconda idea è Adotta uno Chef Chic, progetto nato con il contributo di Paola Sucato, che vuole avvicinare gli Chefs al mondo dei foodblog. L’idea è quella di far adottare uno Chef Chic da un/a blogger, quest’ultima si impegna a comunicare in modo esclusivo il mondo dello Chef attraverso il proprio blog. In contropartita lo Chef accoglie nella propria cucina il/la blogger per preparare assieme qualche piatto, insegnare un po’ di tecnica e  qualche piccolo trucco del mestiere.

Prosegue, infine, l’impegno di CHIC verso il tema della formazione, con gli educational realizzati in 12 regioni italiane presso altrettanti istituti professionali; quest’anno il tema è la pasta e le lezioni sono organizzate in collaborazione con la F.lli De Cecco di Fara San Martino.

L’associazione è dunque pronta per affrontare con crescente entusiasmo le tante avventure che bollono in pentola.

 

NUOVI ASSOCIATI CHIC

Andrea Alfieri – Majestic Gourmet, Madonna di Campiglio (TN)

Fabio Barbaglini – Antica Osteria del Ponte, Cassinetta di Lugagnano (MI)

Marco Bottega – Aminta, Genazzano (RM)

Davide Censi – Antichi Sapori (Parma)

Gianluca D’Agostino – Veritas Restaurant (Napoli)

Angelo D’Amico – Le Macine presso Una Hotel Il Molino, Benevento

Giovanni Di Pirro – La Torre, Tavernelle Val di Pesa (FI)

Enrico Gerli – I Castagni, Vigevano (PV)

Vincenzo Guarino – L’Accanto, Seiano Vico Equense (NA)

Sebastiano Lombardi – Cielo presso Relais La Sommità, Ostuni (BR)

Gegè Mangano – Li Jalantuumene – Monte sant’Angelo (FG)

Gianfranco Pascucci – Pascucci al Porticciolo, Fiumicino (RM)

Franco Pepe – Pepe in Grani, Caiazzo (CE)

Ivano Ricchebono – The Cook, Genova

Raffaele Ros – Ristorante San Martino, Scorzè (VE)

Mariangela Susigan – Gardenia, Caluso (TO)

Luca Veritti – Met Restaurant presso Hotel Metropole – Venezia

 

 

 

AZIENDE PARTNER

 

Valverde

La fonte dell’Acqua Valverde, preziosa di natura, è nella roccia, alle pendici del Monte Rosa, dove sgorga microbiologicamente pura con un bassissimo residuo fisso (soli 38,2 mgl), che la rende una delle acque più leggere del mondo. La leggerezza e le sue preziose caratteristiche organolettiche creano un’armonia perfetta con gli stili di cucina dei numerosi chef che hanno scelto di abbinare l’acqua Valverde ai loro piatti. Valverde è un’acqua che vanta un’immagine di grande impatto visivo: il design della bottiglia è firmato da Matteo Thun&Partners, cui è stato affidato il com­pito di immaginare e disegnare la perfetta “forma dell’acqua”.

 

De Cecco

Il noto pastificio De Cecco è da sempre vicino al mondo dell’alta ristorazione con una produzione che, dal 1886, coniuga i valori dell’antica arte pastaia alle garanzie del moderno processo industriale. Proprio grazie ai parametri certificati che garantiscono la qualità del prodotto De Cecco, la pasta è in grado di tenere la cottura, risultare sempre consistente alla masticazione e amalgamarsi perfettamente ai condimenti, esaltando gli ingredienti e la capacità creativa di chi la cucina.

 

Koppert Cress

Koppert Cress, azienda olandese specializzata nella produzione di micro ortaggi caratterizzati da specifici effetti sul gusto e sui sapori, è partner dell’alta ristorazione. Presente sul mercato italiano con un vasto assortimento, ogni anno, attraverso studio e ricerche aggiunge nuovi prodotti alla sua collezione, che prende il nome di ‘Architecture Aromatique’.

 

Selecta

Selecta, che ha sede ad Occhiobello in provincia di Rovigo, nasce nel 1989 su iniziativa di Guido Bruzzo, Luciana Schena e Roberto Melloni. Oggi Selecta è una realtà leader nel settore della ristorazione, specializzata nella selezione e importazione di materie prime di qualità da tutto il mondo con l’intento di individuare i migliori produttori nel loro genere, ovunque essi si trovino, sempre con la massima attenzione e considerazione per il patrimonio della tradizione agro-alimentare italiana. Centinaia le proposte in catalogo: dai prodotti a marchio alle carni fresche, alle verdure, alle spezie fino a una selezione di prodotti ittici di altissima gamma acquistati senza intermediari.

 

Santa Margherita Vini

Per il secondo anno Santa Margherita Gruppo Vinicolo conferma la sua partnership con Chic rinnovando il suo impegno a fianco dei grandi interpreti della cucina italiana. Li accomuna il percorso di promozione e valorizzazione del patrimonio enogastronomico italiano sul territorio nazionale e nel mondo.

L’azienda vinicola si esprime oggi con un “mosaico enologico” che coinvolge alcuni dei principali distretti vitivinicoli italiani: l’Alto Adige con Kettmeir, il Trentino Alto Adige con Santa Margherita,  il Veneto Orientale e il Prosecco ancora con Santa Margherita e Torresella, il Chianti Classico con Lamole di Lamole, Vistarenni, la Maremma con Tenuta Sassoregale e la Sicilia con Terrelìade.

 

Riso Buono La Mondina

L’azienda Agricola La Mondina di Casalbeltrame (NO), di proprietà della famiglia Guidobono Cavalchini, produce un riso dalle qualità organolettiche e nutrizionali uniche, frutto di secoli di tradizione. Prodotti di punta dell’azienda sono il Riso Buono Carnaroli Gran Riserva ed il Riso Artemide. Il primo è un riso invecchiato un anno da grezzo; il secondo nasce dall’incrocio tra il riso Venere, a granello medio e pericarpo nero, ed un riso di tipo Indica, a granello lungo e stretto e pericarpo bianco.

 

Lavazza

Dalla fine dell’800 ad oggi, l’impegno di Lavazza è raggiungere l’eccellenza nella produzione del caffè. Si può contare su un’esperienza solida, accumulata come un tesoro in oltre un secolo di attività. E tutta la storia di Lavazza è stata segnata da una serie di intuizioni brillanti, a partire dal concetto stesso di miscela inventato all’inizio del ‘900. Oggi Lavazza è il simbolo del caffè italiano nel mondo, veicolo privilegiato del nostro stile di vita e dei valori del nostro paese.

 

Villeroy & Boch

L’Hotel & Restaurant Division di Villeroy & Boch, viene fondato nel 1980. Da più lo storico produttore di Francoforte convince il mercato non solo per i suoi raffinati assortimenti, ma anche per l’alto livello di servizio, per la grande capacità di orientare e consigliare la clientela. Innovativi concetti di vasellame, di altissima qualità, posateria, bicchieri ed accessori, che rispondono ai più alti requisiti qualitativi, di funzionalità e bellezza artistica. Villeroy & Boch è distribuito in Italia da Broggi 1818.

 

Hewlett Packard

HP è la più grande società del settore tecnologico al mondo, propone un’ampia gamma di prodotti che include dispositivi di stampa, personal computer, software, servizi e infrastrutture IT, per rispondere in modo completo alle esigenze dei clienti. HP crea nuove possibilità per consentire alle tecnologie di avere un impatto significativo sulle persone, le aziende e la società e offre un supporto dinamico e flessibile utile alla gestione delle aziende che operano nella ristorazione di qualità.

 

CONTATTI

 

CHIC – Charming Italian Chef

Sede: Via Pomezia 10/A (Milano) Tel. 0287085984

info@charmingitalianchef.com

www.charmingitalianchef.com

Facebook: Chic – Charming Italian Chef

Twitter: @ChicChefs

Youtube: Chic CharmingItalianChef

 

 

Per informazioni alla stampa:

Ufficio Stampa CHIC

ICS  Stefania Miglio/Aldo Palaoro/Stefano Dal Ry

chic@ics-comunicazione.it      

Tel. 0323 403588

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *