Dl sviluppo, ammesso emendamento Anseb

ANSEB

È stato dichiarato ammissibile, quindi verrà discusso e votato, l’emendamento al dl sviluppo presentato nei giorni scorsi dal gruppo Pd (firmatario l’On. Pierpaolo Baretta) che raccoglie il suggerimento fornito da Anseb, l’associazione emettitori buoni pasto aderente a Fipe-Confcommercio, per mettere ordine nelle gare sui buoni pasto. Il testo mira a contrastare le gare organizzate al massimo ribasso, ovvero ad evitare che sia sempre il fattore economico ad influenzare il punteggio anche in quelle organizzate con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

«Vogliamo evitare – afferma Franco Tumino, presidente Anseb – che società emettitrici spregiudicate inventino fantasiosi ricavi per giustificare offerte in realtà anomale, riversando  i ribassi insostenibili sugli esercenti e sui lavoratori titolari dei buoni pasto».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *