HOTEL 08 – 32a Fiera internazionale specializzata per alberghi e gastronomia – Bolzano, 20 – 23

HOTEL 08

Presso lo stand dell’Associazione Albergatori e Pubblici Esercenti dell’Alto Adige (HGV), che rappresenta il punto d’incontro principale per ristoratori, operatori del settore turistico e fornitori di alberghi e bar, nell’ormai celebre ristorante HGV-issimo, il cuoco Norbert Niederkofler, riconosciuto dalla prestigiosa guida Micheline preparano eccezionali specialità gastronomiche. Presso lo stand anche la Società Alto Adige Marketing (SMG) e i Giovani Albergatori dell’Alto Adige (HGJ) hanno l’occasione di presentarsi con innumerevoli iniziative, tra queste la HGJ presenta, ogni giorno, l’arte nella preparazione dei cocktail molecolari.

Produttori Alimentari alla quale partecipano l’associazione dei panificatori, i gelatai e i pasticceri altoatesini. La gastronomia presso lo stand dell’Unione è affidata, quest’anno, a Gottfried Messner del Braunwirt di Sarentino che, con arte e maestria, unisce la cucina tradizionale sudtirolese con la cucina internazionale che oggi va per la maggiore creando un connubio tra leggerezza, estetica e mondo asiatico.

Ad “Hotel” non possono mancare le scuole alberghiere, punto di riferimento per la preparazione di cuochi e ristoratori che in fiera mostrano come restare in forma con i prodotti biologici dell‘Alto Adige. Il pubblico di “Hotel” può osservare gli allievi mentre si cimentano nel preparare pietanze prelibate utilizzando prodotti biologici regionali di elevata qualità e assaggiare le pietanze. Inoltre, le scuole di formazione alberghiera, tra le quali la Scuola professionale provinciale alberghiera ed alimentare “Emma Hellenstainer” di Bressanone e la Scuola provinciale alberghiera “Kaiserhof” di Merano presentano una vasta gamma di opportunità di insegnamento in questo settore in Alto Adige e forniscono moltissime informazioni utili a tutti i visitatori interessati, mentre la Scuola professionale alberghiera in lingua italiana “Cesare Ritz” di Merano propone delle vere e proprie esibizioni di decorazione di frutta svolte con maestria da un artista della Riviera romagnola.

Anche l‘Associazione Cuochi Altoatesini, presso lo stand dell’SKV, con il tema “gustare i sapori dell’Alto Adige, perché il gusto è divertimento” portano ad “Hotel” un mare di iniziative simpatiche tra cui un bodypainting con la tecnica airbrush dell’artista Sascha Müller, che ci trasmetterà emozioni “a pelle”.

La professione del cuoco è davvero avvincente e creativa, ad “Hotel 08”, i cuochi cucinano in diretta dallo stand e presentano le novità in campo gastronomico: Martina Mair (migliore apprendista 2007) cucina assieme a Mathias Bachmann ( concorrente al Campionato mondiale dei mestieri 2007 in Giappone) presso la cucina-evento dell’SKV. Assieme preparano del Fingerfood innovativo con prodotti dall’Alto Adige. Accanto al piacere della degustazione, i visitatori possono trovare spunti interessanti sia dal punto di vista tecnico che della presentazione.

Quest’anno “Hotel” da davvero il meglio di sé sotto il profilo artistico, l’artista Sigrid Trojer dipinge dal vivo una tela dal titolo “Alta cucina e arte – il pesce di mare in tour” che sarà messa all’asta e il miglior offerente si aggiudicherà il dipinto, il ricavato andrà a favore dell’Associazione Comicus Medicus, anch’essa presente in fiera e che divertirà i visitatori con lo spettacolo “Controllo igienico con il clown Dr. Malona”.

Presso lo stand di Alto Adige Vini è possibile vivere un’esperienza del tutto particolare, gli interessati hanno l’opportunità di degustare dei vini al buio sotto la guida di sommelier esperti, inoltre in degustazione viene offerta una selezione di 16 vini e spumanti, mentre l’Associazione Grappa Alto Adige presenta le grappe di sei produttori.

“Hotel 08” mette sotto i riflettori cucina e tavola, non solo dal punto di vista gastronomico, ma anche dal punto di vista dell’arredamento d’interni e della decorazione, non manca l’area wellness e tutti i suggerimenti per costruire, rinnovare  e tutto ciò che serve per il management e la comunicazione. Anche quest’anno “Hotel” conta sul patrocinio di “Federalberghi”: l’associazione nazionale di categoria sarà presente allo stand con uno sportello informativo.

 

Parallelamente ad “Hotel” si svolge “Autochtona”, il forum dei vini autoctoni con degustazione che si è ormai consolidato come un appuntamento irrinunciabile per gli albergatori e gli specialisti dell’eno-gastronomia. È possibile degustare oltre 300 vini autoctoni offerti dagli 86 espositori presenti provenienti da 14 regioni d’Italia. Per entrare al Forum dei vini autoctoni, che si svolge in galleria livello “0” zero, è chiesto un supplemento di € 6,00 al biglietto d’ingresso di “Hotel 08”.

 

Tutte le informazioni: www.hotel.fierabolzano.it

 

Bolzano, 15 ottobre 2008

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *