I grandi eventi food di Sapore 2012

SAPORE 2012

Rimini Fiera, 23 settembre 2011 – A cinque mesi dalla sua inaugurazione, SAPORE Tasting Experience (Rimini Fiera, 25-28 febbraio 2012) continua ad arricchirsi di eventi che forniranno un’offerta davvero completa agli operatori che visiteranno il salone internazionale di gusti, riti e tendenze della ristorazione extradomestica.

SAPORE 2012 si svolgerà con il patrocinio del Ministero delle Risorse Agricole Alimentari e Forestali, Regione Emilia Romagna, Provincia di Rimini e Unionalimentari.

Fra gli appuntamenti più importanti, da segnalare il ritorno del GDO Buyers’ Day (lunedì 27 febbraio), quest’anno col titolo All They Can Eat: il ‘tanto per poco’ come risposta alla crisi di ristorazione e retailer?

Il titolo richiama la formula che sta spopolando dell’All You Can Eat (AYCE): risposta psicologica all’idea di sacrificio collegata allo stato di crisi che pervade il Paese e l’Europa. Per conquistarlo, occorre dare tutto quello che desidera il cliente pur se ad un “prezzo” non più soggettivo? E, di fronte a questo paradosso, come salvare il giusto profitto?

La definizione di category killer ‘rubata’ al largo consumo potrebbe essere usata per la prima volta nella ristorazione extradomestica ad indicare la reazione alla vera o presunta decurtazione della propensione a consumare che motivò l’entrata in Italia del discount. Dal “maestro” dell’arte culinaria si sta passando all’operatore industriale schiavo di una clientela involgarita dalla crisi? Dall’estetica raffinata del cibo al materialismo del “tanto per poco”?

Il coordinamento della giornata è a cura del professor Daniele Tirelli, presidente di Popai Italia. Il programma prevede anche la proposta di una ricerca condotta sul tema, ovvero gli atteggiamenti dei clienti consumatori circa i prezzi delle consumazioni e la struttura dei ticket, la qualità e la rapidità dei servizi prestati. Insomma, l’importanza del basic rispetto al ruolo delle mode e degli “sfizi” pre-crisi.

Intanto sta suscitando grande interesse l’annuncio della prima edizione di Sapore Grand Prix. International Chef Contest, il concorso internazionale di cucina calda e fredda con prevalenza di prodotti industriali, prodotti di quarta e quinta gamma, surgelati e non. Il coordinamento è curato dallo chef Roberto Carcangiu: sono già numerose le adesioni pervenute per questa iniziativa fortemente innovativa.

 Da segnalare le dimostrazioni proposte da Ristorazione Italia: un mix vincente di sapori e professionalità, realizzate in collaborazione con la FIC – Federazione Italiana Cuochi. L’obiettivo è valorizzare i prodotti tipici regionali utilizzati nel mondo della ristorazione.

Sul fronte internazionale, sugli scudi il progetto Top Buyers’ dai 5 continenti, grazie al marketplace on line che garantirà alle aziende incontri con buyers provenienti da tutto il mondo programmabili secondo un’agenda prestabilita prima dell’inizio della manifestazione.

Infine, da ricordare che SAPORE sbarca sui social network con il progetto ‘Pionieri del gusto’, tramite una pagina su Facebook ed un profilo su Twitter.

 

COLPO D’OCCHIO SU SAPORE 2012:

Data: 25-28 febbraio 2012; organizzazione: Rimini Fiera SpA; patrocini: Ministero Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Regione Emilia-Romagna, UnionAlimentari, Provincia di Rimini; periodicità: annuale; ingresso: riservato agli operatori; orari: 9.30-18.00; ultimo giorno 9.30-17.00. web: www.saporerimini.it; direttore business unit: Patrizia Cecchi; project manager: Orietta Foschi;  info espositoriBeverage – Luca Todescato: l.todescato@riminifiera.it; Food – Silvia Sartori: s.sartori@riminifiera.it; Frigus e Olio – Sabrina Bellini: s.bellini@riminifiera.it; Settore ittico – Lucrezia Bologna: l.bologna@riminifiera.it; Vino – Laura Sillato: l.sillato@riminifiera.it.

 

PRESS CONTACT:

servizi di comunicazione e media relation, Rimini Fiera SpA  +39-0541-744.510 press@riminifiera.it   
responsabile
: Elisabetta Vitali; coordinatore ufficio stampa: Marco Forcellini;

addetti stampa: Alessandro Caprio, Francesco Tagliavini;

media consultant: Cesare Trevisani, Andrea Cicchetti, Gaetano Belloni

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *