In Cantina Novelli scontro all’arma bianca tra Trebbiano Spoletino e Montefalco Sagrantino

GHEUSIS

Grande successo per l’incontro “Bubble Challenge 2010” dove lo spettacolo ha visto protagoniste le bottiglie di spumante Novelli Brut Blanc de Blanc da Trebbiano Spoletino e il Brut Rose de Noir da Sagrantino metodo classico millesimati 2008. Il tutto si è concluso con una “decapitazione” ad effetto ovvero una sciabolatura con i bicchieri.  

Sciabolare le bottiglie è diventata una vera e propria moda, la tecnica prende il nome di “sabrage” e la sua nascita avviene in Francia al tempo di Napoleone. Questa “moda” è stata reinterpretata in modo originale da Cantina Novelli proprio in occasione della serata dedicata a questi due spumanti.

Per decapitare le bottiglie per la prima volta sono stati usati anche dei bicchieri.

Lo spettacolo ha coinvolto ed emozionato il pubblico presente non solo per questo momento ma anche per il confronto dialettico che ha visto protagonisti due sommelier Marco Barbatelli e Gianluca Grimani che per l’occasione hanno interpretato il ruolo rispettivamente di “avvocato” del Trebbiano Spoletino e del Montefalco Sagrantino. Cantina Novelli è la sola cantina in cui abbia senso parlare di sfida tra un vitigno a bacca bianca e un vitigno a bacca rossa come il Sagrantino. Solo nella versione bollicine è infatti possibile paragonare due vini altrimenti tanto diversi per caratteristiche organolettiche.

Il dibattito è stato acceso e ha ripercorso la storia dei due vitigni dai tempi antichi alla modernità. Il confronto si è concluso con un brindisi tra i due difensori e il pubblico presente decretando la vittoria di entrambi i vini.

Questo pensiero è stato condiviso anche dell’enologo francese Bertrand Pratz intervenuto alla serata. “ La vera sfida era spumantizzare due vitigni antichi e così legati alla tradizione del territorio.” – afferma l’enologo francese – “Questa sfida è stata vinta da Cantina Novelli in primis e da tutto il territorio umbro”.

La prova lo sono gli stessi spumanti Blanc de Blanc da Trebbiano Spoletino e Rosè de Noir da Sagrantino, un perfetto connubio tra “savoir faire” francese e stile italiano che uniti insieme daranno grandi soddisfazioni.

 

Ufficio Stampa Gheusis srl 0422 928954 www.gheusis.com info@gheusis.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *