Inaugurata alla Fiera di Roma la 40esima Enada

ENADA
Roma, 17 ottobre 2012 – Inaugurata questa mattina alla Fiera di Roma la 40a edizione di ENADA, Mostra Internazionale degli Apparecchi da Intrattenimento e da Gioco organizzata da Rimini Fiera col patrocinio di AAMS e promossa da SAPAR.. Fino a venerdì 19 i padiglioni 11, 12 e 13 (Ingresso Nord) sono una enorme sala giochi che ospita il meglio della produzione italiana e straniera.

 

Al taglio del nastro sono intervenuti Gianfranco Conte (Presidente della VI Commissione – Finanze della Camera dei Deputati), Alberto Giorgetti (membro della V Commissione – Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera dei Deputati), Davide Diamare (Responsabile Ufficio 12 – Apparecchi e convegni da divertimento ed intrattenimento di AAMS, Azienda Autonoma Monopoli di Stato), Raffaele Curcio (Presidente di SAPAR, l’associazione che riunisce circa 1.500 fra gestori, produttori e rivenditori di apparecchi da intrattenimento) e Lorenzo Cagnoni (Presidente di Rimini Fiera, società che organizza  l’evento).

 

Il presidente Conte ha appuntato le sue riflessioni sul settore, “un comparto dinamico, per il quale la politica deve impegnarsi affinché riceva l’attenzione che merita. Non dimentichiamo che è di fondamentale importanza anche per l’Erario”.

L’onorevole Giorgetti ha ricordato che “ENADA rappresenta l’appuntamento principale del mondo del divertimento, sul quale si appuntano sempre grandi aspettative. Nonostante il momento di crisi qui si vedono imprenditori capaci, che guardano al futuro”.

Gli ha fatto eco il rappresentante dei Monopoli, Diamare: “ENADA è una manifestazione leader proprio perché fa capo ad una associazione, SAPAR, che raggruppa la maggior parte degli operatori. AAMS è qui per testimoniare la propria disponibilità e il proprio impegno”.

Dal canto suo, il presidente Curcio ha sottolineato come “SAPAR, in quanto principale organo di rappresentanza del comparto dei gestori, per prima si batte affinché la raccolta del gioco si svolga in maniera sempre più corretta, senza danneggiare l’utenza, proteggendo i minori e ponendo grande attenzione alle problematiche della ludopatia”.

Il presidente Cagnoni ha concluso rammentando: “Compiere 40 anni per una fiera è un traguardo molto significativo. Significa esser riusciti a rappresentare un settore economico solido, che alle spalle ha una organizzazione capace di tenere insieme gli operatori e di rappresentarne le istanze. E se pensiamo che ai 40 anni di ENADA si aggiungono i 50 anni di SAPAR, allora direi che oggi è davvero un giorno da celebrare”.

 

Alla successiva conferenza inaugurale (con gli interventi della autorità presenti al taglio del nastro), SAPAR ha illustrato lo studio dal titolo ‘Analisi mercato del gioco e del settore Newslot’ (sintesi in allegato, n.d.r.).

 

A ENADA sono attesi oltre 14mila operatori del settore, che troveranno 200 aziende – il 35% delle quali estere – disposte su 30.000 metri quadri di esposizione.

ENADA è il riferimento per il business degli operatori, vetrina espositiva della produzione italiana e internazionale relativa a tutta la filiera del gioco: newslot, VLT, videogame, flipper, biliardi, calciobalilla, attrezzature del divertimento, gioco on line, concessionari di rete, ecc.

 

 

 

 

COLPO D´OCCHIO SU ENADA ROMA 2012
Qualifica: esposizione internazionale; Edizione: 40a; Periodicità: annuale; Ingresso: riservato agli operatori professionali; casse a pagamento: biglietto d´ingresso 20 Euro, ridotto 5 Euro; orari visitatori: 10.00-18.00; direttore business unit: Simone Castelli

project manager: Gabriella Zoni; info visitatori: tel. 06.65004234; mail: g.zoni@riminifiera.itm.zeolla@riminifiera.it – s.bodellini@riminifiera.it website: www.enada.it
PRESS CONTACT:
servizi di comunicazione e media relation Rimini Fiera SpA
responsabile
: Elisabetta Vitali; coordinatore ufficio stampa: Marco Forcellini;

addetti stampa: Alessandro Caprio, Nicoletta Evangelisti Mancini;

media consultant: Cesare Trevisani, Nuova Comunicazione Associati

cell. 335.7216314 – sala stampa Enada Roma: 06.65002157 ctrevisani@nuovacomunicazione.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *