Lampo di genio: una storia chiamata zip!

COSTRUTTORI DI DOLCEZZE

Zip, viaggio lampo nel cioccolato, l’edizione 2010 di Eurochocolate (Perugia, 15-24 ottobre), insieme al cioccolato, celebra una piccola ma rivoluzionaria invenzione: la zip, dedicandole la mostra Lampo di Genio: una storia chiamata zip. La rassegna, firmata da Lampo by Lanfranchi e patrocinata dalla Provincia di Perugina, si aprirà l’8 ottobre fino al 24 presso il Cerp della Rocca Paolina, una delle location simbolo della manifestazione perugina dedicata al cibo degli dèi.

La mostra propone un viaggio entusiasmante attraverso le varie tappe che hanno caratterizzato la storia della zip, dalla sua invenzione avvenuta alla fine dell’800 fino al suo ritorno in auge nelle attuali collezioni di moda, passando naturalmente per il periodo del suo boom: ovvero gli anni ’70 caratterizzati dal famoso chiodo di pelle, accessorio cult di movimenti musicali e culturali come il punk e il rock.

Lampo di genio sarà strutturata in due sezioni, la prima dedicata alla storia della lampo e la seconda alla creatività che, in vario modo, l’ha vista protagonista. Nella prima sezione si ripercorrono tutti gli step dell’invenzione, non solo in ambito della moda, ma anche in quello del design, dell’arte e della medicina. Nella seconda parte invece via libera alla creatività e a tutte le invenzioni di artisti che hanno visto nella lampo un oggetto di ispirazione. Una speciale sessione Lampi di Science Fest sarà, inoltre, realizzata in collaborazione con il Perugia Science Festival, con laboratori ed incontri in cui la zip diventa oggetto di esperimenti, dimostrazioni e discussioni tra esperti.

Grazie alla partnership con Lanfranchi, azienda italiana leader nella produzione di cerniere e titolare del brand Lampo, che ha aperto per l’occasione i suoi archivi storici, si potranno ammirare in esclusiva video e stampe d’epoca che ripercorrono la vita dell’azienda, parallelamente a quella del suo prodotto per eccellenza. Rimanendo in tema di storia, fondamentale l’apporto di Alet Edizioni casa editrice di Shocking life, la autobiografia di  Elsa Schiaparelli, la celebre stilista che nella Parigi degli anni ’30 fece concorrenza a Chanel e per la prima volta inserì, in maniera visibile, la lampo negli abiti. Curiose anche le esclusive creazioni del designer toscano Alessandro Gedda e dell’eclettica artista Lara Selva nonché la selezione di vinili curata da Music Exchange dove la zip contende la scena alle rock-star. Reperto storico anche l’accendino della nota azienda americana Zippo, caratterizzato per l’appunto da…una zip!   

A scendere in campo anche artisti e designer che proporranno le loro opere ispirate alla zip. Modellini in scala ispirati a zip e cioccolato realizzati dagli studenti della SMR Studio Moda Rossella; componenti d’arredo e quadri dei torinesi Frisa & Del Santo; proiezioni e rendering di oggetti di design che contengono le zip prodotti dall’Istituto Italiano di Design di Perugia e gioielli con inserzioni di cerniere frutto del lavoro creativo di Daniela Cerri. A caratterizzare la sezione Moda della mostra i preziosi abiti zip della ricca collezione di Alba Bagarre e Gabriella Biondini.

Naturalmente non poteva mancare un forte richiamo al cioccolato i cui protagonisti saranno il Tiramigiù e la ChocoZip Bag, i nuovi prodotti di Costruttori di Dolcezze dedicati al claim di Eurochocolate 2010.

Queste sono solo alcune anticipazioni di Lampo di genio: una storia chiamata zip, la mostra che saprà catturare l’attenzione in un lampo!

 

Ufficio Stampa Eurochocolate

Viale Centova, 6 – 06128 Perugia – Tel. 075 5025882 – Fax. 075 5025889

Maria Luisa Lucchesi 331 5849909 – 328 0368578

Laura Scolari 347 8704393

ufficiostampa@eurochocolate.com      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *