Prende forma il programma del nuovo evento dei birrifici indipendenti

BEER ATTRACTION

L’annuncio del nuovo progetto di Rimini Fiera insieme a Unionbirrai ha avuto il suo effetto. Infatti a cinque mesi dal taglio del nastro, l’interesse intorno a Beer Attraction International Craft Breweries Show, è in continua crescita. Beer Attraction, in programma nel quartiere fieristico riminese dal 21 al 24 febbraio (21-22 aperto al pubblico, 23-24 solo per operatori), si presenta  come un evento capace di integrare il grande pubblico di degustatori competenti e appassionati con le specificità del mondo Ho.Re.Ca, sulla filiera della produzione e dell’import-export. Proprio per questo motivo la manifestazione è patrocinata da Italgrob, la federazione italiana grossisti bevande ed è in media partnership con GBI Grossisti Bevande Italia e con Il Mondo della Birra.

 

Tanti gli eventi in programma

A Beer Attraction, troveremo gli abbinamenti tra le birre e i cibi di qualità made in Italy proposti in una sezione dedicata al food, che vanterà importanti collaborazioni con associazioni di categoria e aziende del settore: fra i primi il Consorzio Piadina Romagnola, Consorzio Mortadella Bologna, Consorzio Salumi Piacentini. Obiettivo è quello di valorizzare i prodotti e l’inimitabile cultura del food made in Italy, uniti al gusto e all’eccellenza dell’artigianalità birraria.

Buon cibo è anche sinonimo di alimentazione sana. Così Beer Attraction potrà riservare anche delle piacevoli sorprese come quelle di scoprire come la birra artigianale si possa unire alle esigenze del GlutenFree. Si tratta di un argomento di grande interesse e se ne parlerà nel corso di alcuni convegni con esperti del settore. 

Unionbirrai organizzerà anche corsi di degustazione, aperti al pubblico, che si terranno nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 febbraio.

Tra gli appuntamenti più attesi vi sarà la 10° edizione di Birra dell’Anno, il più importante concorso birrario italiano, che metterà alla prova i migliori maestri della craft beer, con una giuria di livello internazionale, e che nell’ultima edizione ha visto la partecipazione di oltre 600 birre artigianali.

 

E io mi faccio la birra in casa

Acqua, malto, luppolo, lievito sono gli elementi da cui nasce la birra. Quella che conosciamo tutti, ma non quella che beviamo abitualmente. Perché negli ultimi anni è cresciuta esponenzialmente da parte del pubblico la tendenza a crearsi la birra all’interno del proprio locale o addirittura, come sempre più spesso accade, in casa propria o nel proprio garage. Birre tutte diverse tra loro. Birre ognuna con un proprio dna. A questi appassionati è riservato Homebrewing contest, con i migliori birrai casalinghi italiani ed europei che si sfideranno a “colpi” di ricette per stabilire chi produce le birre più buone. Come avviene per altre manifestazioni organizzate nei padiglioni fieristici di Rimini, Beer Attraction avrà anche un fuori salone che coinvolgerà le attività commerciali del centro storico e della riviera, che diventeranno un palcoscenico naturale del mondo della birra artigianale. Tra i protagonisti, ci sarà il Fob di Rimini che ha già annunciato alcune serate dedicate all’evento.

 

Colpo d’occhio su Beer Attraction 2015

Data: 21-25 Febbraio 2015; Organizzazione: Rimini Fiera SpA in collaborazione con Unionbirrai; con il patrocinio di: Italgrob; frequenza: annuale; edizione: 1a; accesso: 21 e 22 febbraio aperto a pubblico e operatori, 23 e 24 febbraio riservato agli operatori; orari: 21/02 e 22/02: 12.30-21.30 apertura al pubblico; 9.30-12.30: apertura in esclusiva su invito per i grossisti distributori ed importatori; 23/02 e 24/02: 10-18 solo operatori; direttore business unit: Patrizia Cecchi; project manager: Gaetano Iaccarino; info visitatori: http://www.beerattraction.it/visitatori mail: infovisitatori@riminifiera.it; website: www.beerattraction.it

 

Press contact

servizi di comunicazione e media relation, Rimini Fiera SpA +39-0541-744.510  press@riminifiera.it

responsabile: Elisabetta Vitali; coordinatore ufficio stampa: Marco Forcellini; addetti stampa: Nicoletta Evangelisti Mancini, Alessandro Caprio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *