Prima giornata nazionale della cultura del vino anche AIS veneto protagonista

GHEUSIS

E’ un appuntamento importante e Ais Veneto non poteva mancare. E’ la prima volta, infatti, che in Italia si festeggia la “cultura del vino” con un evento nazionale. Dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, le strutture regionali dell’Ais daranno vita ad una serie di incontri e dibattiti per divulgare la conoscenza del vino al grande pubblico.

In questa occasione Ais Veneto aderirà a Vino in Villa, Festival del Conegliano Valdobbiadene Prosecco, divenuto a tutti gli effetti un evento che va al di là delle semplici degustazioni. La scelta di appoggiare la manifestazione, in cui Ais Veneto ha sempre avuto un ruolo di primaria importanza, è determinata dalla convinzione che il tema dell’anno, “Fatto a Mano”, sposi perfettamente il concetto di cultura del vino. In questa occasione, infatti, si parlerà di vino come di espressione del sapere manuale dell’uomo, di un’abilità che, nei secoli, i viticoltori italiani hanno saputo conservare e sviluppare. Tale sapere è  per il sommelier un elemento importantissimo, che attraverso la nostra attività trasmettiamo ogni giorno al consumatore. Abbiamo la responsabilità della comunicazione, perché il “sapere manuale” dei viticoltori italiani non ha permesso solo di ottenere vini straordinari, espressione di terroir unici, ma anche di conservare ambienti straordinari. Tra questi vi sono le colline del Conegliano Valdobbiadene o i territori della Valtellina, vere e proprie rupi del vino. A Vino in Villa il Presidente Dino Marchi interverrà in occasione del convengo “ Fatto a Mano” previsto sabato 21 maggio alle 9.30 per testimoniare quale importanza ha per la figura del sommelier tale valore.

Il nostro impegno è trasmettere il duro lavoro delle migliaia di aziende che, tutto il giorno, pongono ogni energia nella produzione dei propri vini e nella conservazione del proprio  paesaggio.

“Oggi, in Italia – afferma il Presidente dell’AIS Veneto, Dino Marchi – solo 7 milioni di consumatori conoscono adeguatamente il vino e la cultura che c’è dietro. Gli altri lo bevono solamente e lo fanno in maniera non del tutto consapevole, senza gli strumenti necessari per avvicinarsi a questa bevanda nel modo giusto e responsabile. Solo mettendo la cultura al centro del “sistema vino” possiamo ricreare attenzione e curiosità verso questo prodotto, alimentando anche la ripresa dei consumi interni”.

 

Durante il convegno, al Castello di San Salvatore di Susegana (Tv) alle 9.30, interverranno i seguenti esperti per confrontarsi sul tema del  “sapere manuale” e della cultura del vino.

Franco Adami – Presidente Consorzio Tutela Conegliano Valdobbiadene

Davide Rampello – Presidente della Fondazione Triennale di Milano

Enrico Finzi – Presidente Astraricerche

Giorgio Nason – Contitolare della NasonMoretti – Murano

Dino Marchi – presidente Associazione Italiana Sommelier del Veneto

Moderatore Antonio Mungai giornalista

Sempre sabato, la cultura del vino proseguirà alle 16.00 con l’incontro de I Simposi, pomeriggio realizzato in collaborazione con lì Università Ca’ Foscari di Venezia, sul tema Zavarian – Idiomi d’Italia a Simposio.

Il banco d’assaggio inizierà invece alle 18 per concludersi alle 22.30.

Durante la giornata di domenica, invece, nell’ambito del banco d’assaggio dalle 10.00 alle 21.00, alle 14 e alle 17.30 Ais Veneto organizzerà due degustazioni riservate ai vigneti “fatti a mano” per definizione: il Rive, nuova tipologia della denominazione Conegliano Valdobbiadene, e i vini di Valtellina.

Ci auguriamo che tutti i soci Ais Veneto parteciperanno a questo importante evento dimostrando così,  ancora una volta, che la nostra realtà rappresenta un punto di riferimento a livello nazionale

 

 

Per informazioni sull’evento: 

Consorzio per la Tutela del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene

 Tel. +39 347 8989027 – www.prosecco.it info@prosecco.it

 

 

 

Ufficio Stampa:  Gheusis Srl – tel. 0422 928954 – Email: info@gheusis.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *