SANA ha dato il via all’indagine 2010 dell’osservatorio permanente sui consumi

SANA

E’ partita l’indagine annuale dell’Osservatorio permanente sui consumi e i comportamenti degli italiani diretto da Giampaolo Fabris, un importante strumento di lavoro che affianca l’attività di Sana e ne guida le scelte strategiche. Sotto analisi gli orientamenti riguardo l’alimentazione, il benessere, l’abitare che nella nuova complessità del sociale stanno assumendo profonde revisioni di significato. Secondo Giampaolo Fabris: “Una vita sana rappresenta per gli italiani, nell’ambito delle priorità da chiedere alla vita, una delle dimensioni di maggiore rilievo. Forse la maggiore in assoluto. Sempre più salute, anche in senso olistico, e felicità hanno ampie aree di sovrapposizione. Certamente tra qualità della vita e vita sana la connessione è strettissima. Studiarne le connessioni significa anche comprendere l’evoluzione della qualità della vita degli italiani.”

All’interno delle tre aree tematiche sono stati individuati i trend principali da monitorare.

 

Qualità della vita: percezione di felicità, livello di soddisfazione.

 

Benessere: comportamenti di cura; conoscenza e utilizzo di prodotti naturali per la salute e la bellezza

 

Alimentazione: importanza dell’alimentazione per la salute; le regole d’oro della sana alimentazione;  atteggiamenti nei confronti del biologico.

 

Abitare e sostenibilità: consumi sostenibili; conoscenza di prodotti eco-sostenibili in architettura; energia sostenibile.

 

Valori della mediterraneità: valori comuni e diversità all’interno dell’area del Mediterraneo; ruolo dell’Italia fra i paesi del bacino del Mediterraneo

 

I risultati saranno presentati nella giornata inaugurale di Sana, giovedì 9 settembre 2010.

 

 

 

Ufficio Stampa Sana

Tel 02.70600135

Fax 02.70600674

Email press.sana@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *