Settore Alberghiero: a Host 2009 fare sistema per un’organica ripresa

UFFICIO STAMPA FIERA MILANO

Milano, 19 maggio 2009 – Hotel Emotion, il salone dedicato all’industria alberghiera, torna a Host 2009, il Salone dell’ospitalità professionale, al quartiere fieramilano a Rho da venerdì 23 a martedì 27 ottobre 2009, confermandosi un appuntamento importante per tutto il mondo dell’hôtellerie. Lo dimostrano i numeri dell’edizione 2007, quando Hotel Emotion ha occupato 15.000 mq espositivi, con un totale di 400 espositori.

 

Milano è la sede migliore per questo salone, perfettamente in linea allo spirito innovativo e alla cura per il design che da sempre contraddistingue la città. Inoltre, nel 2009, troverà ampio spazio il tema dell’ecosostenibilità, in coerenza con le priorità che si delineano sugli scenari internazionali e in vista dell’Expo 2015.

 

Host proporrà sette aree tematiche che coprono in modo completo e articolato tutte le tre grandi macroaree del settore ospitalità-ristorazione: Ristorazione professionale (attrezzature, impianti e accessori) e Mippp (Milano – Salone Pane Pizza Pasta); Bar (macchine da caffè e attrezzature per bar), Gelateria & Pasticceria (macchine, attrezzature, arredamenti, accessori e prodotti per gelateria e pasticceria) e Sic (Salone Internazionale del Caffè); Hotel Emotion (Salone dell’industria alberghiera) e Shop Project (Salone internazionale di progettazione e arredo per punti vendita). Novità di quest’anno è la completa integrazione di Shop Project in Host, nella logica del “fare sistema” che caratterizza la manifestazione.

 

La nuova edizione si presenta forte dei risultati dell’edizione 2007: 1.865 espositori (+3,61% rispetto all’edizione 2005) di cui 350 esteri, con 135mila Visitatori Professionali da 134 Paesi. Le sinergie dell’area Hotel Emotion con Shop Project consentiranno ai Visitatori Professionali, spesso comuni alle diverse filiere, di ottimizzare la loro visita e incrementare le opportunità di contatti business focalizzati.

 

A testimonianza dell’attenzione che Host dedica alle iniziative innovative e in particolare all’ecosostenibilità, non solo come impegno etico, ma anche come volano di sviluppo per il settore, Hotel Emotion ospiterà in questa edizione WT EcOspitality, uno spazio tecno-sensoriale in grado di emozionare il Visitatore e introdurlo in una dimensione dell’accoglienza fatta di materiali mutevoli, interattivi ed eco-compatibili, di arredi tecnologici ispirati alla natura. Con il concept WT EcOspitality, progettato dall’architetto Chiara Cantono, Well-Tech, che dal 1999 si occupa di progettazione e ricerca sulle nuove tecnologie sostenibili e accessibili, invita una rosa di aziende, tra le più innovative nel settore dell’abitare, a interpretare a Hotel Emotion il tema dell’ospitalità del futuro in chiave di tecnologie ‘naturali’.

 

Proposte che si inseriscono in un contesto non facile nel quale però l’hotel rimane protagonista. Secondo le previsioni diffuse lo scorso aprile dall’Osservatorio Nazionale del Turismo in base a una ricerca condotta con la collaborazione di Isnart e Unioncamere, un milione di italiani in più rispetto allo scorso anno si è messo in viaggio per le vacanze pasquali con destinazione, prevalentemente (78%), in Italia. Secondo dati Federalberghi sono invece l’89% i turisti italiani che avrebbero scelto il nostro paese per le vacanze pasquali. Interessante notare che, sempre secondo Federalberghi, nonostante una contrazione di -25% della spesa pro capite (dovuta principalmente al calo dei prezzi delle strutture), l’hotel rimane la sistemazione preferita dagli italiani in vacanza, con una quota del 30%.

 

Nell’ambito delle iniziative di Hotel Emotion dedicate a favorire lo sviluppo della cultura di settore, sabato 24 ottobre avrà luogo in manifestazione un Convegno per Direttori d’Albergo a cura di ADA – Solidus.

 

Tisettanta, marchio al top dell’arredo di design, è molto attiva nel contract. “Per Tisettanta il contract è, ad oggi, il settore di  traino, – dichiara Ferdinando Pedrazzani, responsabile Tisettanta Contract  nonostante il momento di crisi generalizzata, il panorama dell’ospitalità professionale è in continuo sviluppo perché si rivolge ai mercati esteri. In occasione di Host, vetrina che ci permette di esprimere la  nostra chiave di lettura del settore, presenteremo un concept: una suite caratterizzata dall’inconfondibile stile Tisettanta”.

 

Calligaris è un nome storico nella produzione di sedute. “Calligaris fornisce soluzioni complete d’arredamento e da aprile è attiva anche nel settore dell’illuminazione. Oltre 600 i dipendenti, 160 milioni di euro il fatturato generato per il 55% all’estero – in 90 paesi – e per il 45% in Italia” afferma Riccardo Mattelloni, responsabile divisione contract. “È la nostra seconda partecipazione ad Host. L’obiettivo è crescere ulteriormente nel settore horeca, consapevoli di offrire non solo design ma funzionalità, confort ed eleganza”.

 

Il Gruppo Abert, storica posateria che nel ’90 ha rilevato il marchio Broggi e dagli inizi del 2000 ha acquisito la distribuzione di Villeroy & Boch. L’azienda, che si rivolge in modo prioritario al segmento lusso, parteciperà a Host perché è una “chance importante approfittare della presenza di tante aziende di primo piano, che espongono tutte insieme”, afferma Aldo Palaoro, responsabile della comunicazione, “ciò renderà possibile attirare a Milano i buyer delle più grandi e importanti catene alberghiere di tutto il mondo”.

 

Sambonet Paderno Industrie Spa si rivolge alla fascia alta del mercato. Anche Sambonet, afferma Piero Gallione, direttore vendite Italia, vede in Host “la fiera italiana più importante per il settore alberghiero, quindi sia Sambonet sia Paderno si preparano a questo evento con molto anticipo e molto lavoro di comunicazione e immagine. Molta cura è dedicata alla progettazione degli stand e i clienti vengono portati, quasi per mano, alla porta di ingresso di questo evento, attraverso inviti, newsletter e comunicazioni personali dei manager”.

 

Ed è dalla passione di due Sambonet, Giulio e Sergio, che nasce LaTavola, attiva nel settore dell’arredamento della tavola. “Milano, patria della moda del design, costituisce il riferimento ideale. Host concentra il meglio del savoir-faire italiano per il mondo alberghiero”, commenta l’amministratore delegato Claudio Cesari. “Auspichiamo che questa referenza venga considerata dagli operatori nazionali e internazionali più sensibili come una vera risorsa e, infatti, presentiamo alcune delle nostre recenti proposte più innovative”. 

Tognana Porcellane è uno dei maggiori produttori italiani di porcellana. “Host rappresenta per Tognana Porcellane il trampolino di lancio delle nuove proposte e idee per il prossimo biennio,” dichiara Mario Viola, responsabile della Divisione Alberghiera Italia. “Il nostro target di riferimento in Italia e all’estero è sicuramente il distributore alberghiero. Ad Host Ampliamo la nostra superficie espositiva in maniera da poter esporre le nostre collezioni ambientandole in spazi che vadano in sintonia con lo spirito delle varie proposte”.

 

Host, con la sua area Hotel Emotion, si conferma anche per il 2009 un momento importante per le aziende del settore hôtellerie, che per ripartire con più vigore ha bisogno di creare maggiore sinergia all’interno della filiera.

 

Anche quest’anno Host rappresenterà quindi l’occasione più completa d’incontro per tutti gli attori principali della filiera fornendo, al contempo, una panoramica complessiva e organica di un settore che ritrova il suo denominatore comune e il suo punto di forza proprio nella logica del fare sistema.

 

Per informazioni aggiornate: www.hotelemotion.fieramilanoexpocts.it

 

 

Fiera Milano EXPOCTS: nati per fare fiere

EXPOCTS S.p.A., società del Gruppo Fiera Milano, vanta oltre trentacinque anni di specializzazione nell’organizzazione di manifestazioni fieristiche internazionali, che conferiscono a EXPOCTS S.p.A. una posizione di preminenza in Italia e in Europa. La vocazione di EXPOCTS S.p.A. è da sempre multisettoriale e si esprime in settori merceologici di grande rilievo economico e culturale: turismo, moda, commercio, servizi, tecnologie, arte, alimentazione, benessere e musica. Presidente di EXPOCTS S.p.A. è Adalberto Corsi; Corrado Peraboni è Amministratore Delegato della società.

 

UFFICIO STAMPA DI MANIFESTAZIONE:

Rosy Mazzanti – Fiera Milano S.p.A.

tel. 02 4997.7456 e-mail rosy.mazzanti@fieramilano.it

Elisa Vittozzi – Fiera Milano S.p.A.

tel. 02 4997.7456 e-mail elisa.vittozzi@fieramilano.it

 

UFFICIO STAMPA UNIONE DEL COMMERCIO

Benedetta Borsani – tel. 02 7750.224 e-mail benedetta.borsani@unione.milano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *