The original HY mon amour. Verticale d’annata.

ZAGO

Si è svolta mercoledì 9 marzo, presso il Dù Pub di Crema, l’esclusiva degustazione “The Original HY mon amour”, un evento creato dai titolari del locale, in collaborazione con la ZAGO per festeggiare il 15° anno di attività.

 

Il Dù Pub è certamente uno dei locali più apprezzati della provincia di Cremona e offre ai suoi clienti un’ottima cucina accompagnata dalle Cuvèe di malto artigianali prodotte dalla ZAGO, l’azienda friulana che da oltre trent’anni si dedica alla creazione di birre vive da abbinamento a tavola.

 

Per questo importante compleanno i proprietari, Simone Morandi e la moglie Giuliana, hanno voluto organizzare per i loro clienti una serata davvero singolare, che ha visto come protagonista lo Champagne d’orzo della ZAGO, la bionda The Original HY, proposta in quattro diverse annate e accompagnata dal formaggio Bitto, prodotto caseario da tempo Presidio Slow Food.

 

Un folto gruppo di appassionati delle bevanda di Gambrinus ha sono rimasti appagati dalla rara verticale di HY d’annata. La bionda a metodologia Champenoise creata dal mastro birraio della ZAGO, Mario Chiaradia,  ha la peculiarità di essere una birra che può mantenersi fino a quindici anni, addirittura migliorando nel tempo ed evolvendo in termini di profumi e sapori.

Iniziando la serata con la bionda marchiata 2010 i partecipanti hanno potuto constatarne nei calici la freschezza dei profumi primari del malto e del luppolo in fiore, uniti al perlage finissimo e alla gasatura fine ma presente, della Cuvèe appena uscita dalla Maison ZAGO.

Procedendo la verticale, si è passati all’annata 2009, dal bel color giallo carico e dalla schiuma pannosa gustosa e invitante. Già al primo sorso si nota la maturazione del prodotto rispetto alla HY 2010, perché le fragranze fiorite e lievemente erbacee del luppolo  lasciano spazio all’esaltazione della frutta gialla, soprattutto dell’albicocca  secca e alla dolcezza del malto.

Straordinaria l’annata 2008, che già dal botto del tappo ha fatto capire come questa birra artigianale fosse ancora viva e pronta a regalarci grandi emozioni. La lenta maturazione dona un gusto rotondo e deciso, con un’evoluzione di sapori terziari notevoli, tra cui un bouquet tropicale d’ananas e  dattero che rimangono gradevoli e persistenti al palato.

Bella anche la corposità della The Original HY 2008 che al palato presenta una gasatura più delicata rispetto alle bottiglie più recenti, data dalla lenta maturazione in bottiglia.

A concludere la verticale l’annata 2007, dai fantastici profumi di frutta matura che in bocca si fondevano a toni di essenze marine. Dopo questo assaggio, non ci sono dubbi: la HY è unica !

 

 

Il sito di riferimento per scoprire le altre birre della ZAGO è www.zago.it.

 

Per assaggiare la HY : Dù Pub – – via Brescia, 102 – Crema – fraz. S. Bernardino (CR)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *