Tuttofood 2009

TUTTOFOOD

Roma, 5 Maggio 2009TuttoFood 2009, che si svolgerà in fieramilano dal 10 al 13 giugno, è soprattutto una piattaforma di valore strategico per incrementare l’export delle aziende operanti nel comparto agro-alimentare, in particolare le piccole e medie imprese. Per il loro sviluppo e per la loro crescita è oggi più che mai viva l‘esigenza imprescindibile di poter contare su di una struttura fieristica all’altezza del panorama fieristico ed espositivo mondiale.

 

A fine 2008 il fatturato dell’industria alimentare italiana ha raggiunto i 120 miliardi di euro, con oltre 400 mila addetti distribuiti in 6.500 aziende con buona prevalenza di piccola e media dimensione. L’Industria italiana del comparto agro-alimentare acquista e trasforma circa il 70% delle materie prime nazionali e grazie al valore aggiunto, che produce in fatto di immagine e qualità (il 76% dell’export alimentare è costituito da prodotti industriali di marca), è fra i più significativi ambasciatori del made in Italy nel mondo, producendo un fatturato all’esportazione di ben 20 miliardi di euro.

 

E’ quindi sulla capacità di esportare che si gioca il futuro di questo importante comparto. Una esigenza che UnionAlimentari-Confapi e Fiera Milano International intendono sviluppare: per il 2010 sono già allo studio progetti di concreto supporto alle imprese attraverso nuove iniziative di presentazione ed esposizione ai consumatori e agli operatori esteri delle eccellenze del comparto agro-alimentare italiano.

 

Sostiene Giorgio Zubani, vice-presidente di UnionAlimentari e Delegato ai rapporti con gli enti fieristici:”In un momento di particolare fragilità del tessuto imprenditoriale italiano, già colpito dalla stretta creditizia e da sistematici ritardi nei pagamenti, un expo forte e riconosciuto è nell’interesse di tutta l’industria alimentare italiana, nella speranza che possa essere volano a una nuova stagione di prosperità per l’alimentare italiano nel mondo

 

Gli fa eco Sandro Bicocchi, ad di FMI: “TuttoFood 2009 raggiunge i suoi più ambiziosi obiettivi. E’ vero che sono in corso riflessioni comuni a tutto il mondo agro-alimentare italiano volte a semplificare il quadro fieristico ma possiamo smentire nella maniera più categorica le voci – che ci vengono segnalate dagli espositori – di una “morte prematura” di TuttoFood. La fiera cresce e cresce bene e accompagnerà il cammino delle aziende dell’agroalimentare italiano verso la grande occasione di business offerta dall’Expo 2015”.

 

UFFICIO STAMPA UNIONALIMENTARI

Paolo  Magrini

ufficiostampa@unionalimentari.com

Tel. +(39) 348 9349319

Via della Colonna Antonina, 52 – 00186 ROMA

Tel. (+39) 06 51 21 752 –  Fax (+39) 06 51 22 497

UFFICIO STAMPA

FIERA MILANO International

Simona Musazzi

smusazzi@fmi.it

+39 02 48550469 

Caterina Zambelli

czambelli@fmi.it

+39 02 48550334

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *