Valledoro investe 400.000€ in nuovi impianti

VALLEDORO

Con un investimento di oltre 400.000 Euro, Valledoro ha sostituito tutte le macchine impastatrici che, con nuove forme delle forcelle studiate appositamente per la tipologia dei propri prodotti, permettono di ottenere un impasto più soffice, meno stressato simile ad un impasto fatto a mano , un impianto di laminazione  che permette di usare diversi tipi di pasta rendendo possibile sviluppare prodotti nuovi ed infine una cella di lievitazione che permette una maggiore stabilità  delle temperature e dell’umidità facendo ottenere prodotti più costanti .

Tutti i macchinari sono completamente automatizzati, gestiti e controllati da un sistema computerizzato.

 

Il presidente Giorgio Zubani ha dichiarato che:

“ Il risultato consentirà un aumento della qualità dei propri prodotti che va nella direzione indicata dalla filosofia aziendale del “CONTINUO MIGLIORAMENTO “ Nel contempo ci permetterà di riproporre sapori antichi prendendo spunto dal libro delle ricette del suo fondatore Ferruccio  .

 

Tecnologia solo italiana per un investimento in macchinari che si situa in un più vasto progetto: Valledoro, infatti continua nello sviluppo di nuovi prodotti e vede riconosciuto dai propri clienti la bontà dei suoi tradizionali prodotti quali i grissini RUSTICI, i SALTELLI, I BIBI-BIBò e offre una profonda gamma di snack e ora con gli ZULU al cioccolato al latte e fondente si inserisce in un nuovo segmento di mercato .

 

Il responsabile di produzione Giulio Zubani ha dichiarato  :

“Questi investimenti sono il segno che guardiamo al futuro della nostra azienda con ottimismo, certi che la scelta strategica di avere sempre impianti tecnologicamente avanzati ci permette di consegnare ai nostri clienti finali un prodotto  più costante e rispondente alle loro esigenze nel rispetto della filosofia aziendale di “PRODURRE COME PER I PROPRI FIGLI “

 

 

 

 Ufficio Comunicazione Valledoro S.p.A

e-mail: ufficiostampa@valledorospa.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *