Cimbali, nasce il sistema integrato

CimbaliUn altro importante riconoscimento per il Gruppo Cimbali che continua a percorrere la strada della crescita attraverso l’innovazione, un’innovazione dinamica che sia costantemente al servizio dei propri clienti. Nasce infatti il sistema integrato macchina–macinadosatore per l’erogazione dell’espresso .
Il Warrant Innovation Lab, l’organismo di ricerca in tecnologie innovative deputato a fornire le certificazioni di idoneità di prodotti e sistemi il cui funzionamento è controllato o gestito con sistemi computerizzati collegati via internet, ha infatti stabilito che il sistema integrato macchina-macinadosatore LaCimbali e FAEMA è conforme alle richieste della normativa Industria 4.0. La normativa che indica gli interventi fiscali applicabili per promuovere le misure per la crescita indicata nella legge di Bilancio 2017.
Per Warrant Innovation Lab le macchine e i macinadosatori che soddisfano i requisiti richiesti sono, per La Cimbali, le macchine M100 (modelli M100i, M100 HD, M100 GT, M100DT), M39/TE, M36, M34 e i macinadosatori Magnum on-demand, Conik ed Elective. Per Faema, invece, questo importante riconoscimento è stato assegnato alle macchine E71, Emblema e Teorema ed ai macinadosatori MD 3000, MC 99 e Ground Breaker.
Per quanto riguarda le innovative macchine LaCimbali e FAEMA, tra le caratteristiche che hanno consentito il conseguimento di tale importante risultato figurano: l’interfaccia uomo-macchina semplice e intuitiva, il sistema di telediagnosi ed il controllo da remoto per assicurare agli operatori la migliore manutenzione e il più tempestivo ed efficace intervento in caso di necessità.
Un risultato molto prestigioso per Gruppo Cimbali che può consentire al cliente italiano di ottenere un importante incentivo fiscale pari a un iper ammortamento del bene del 150%, che si traduce poi in un risparmio sul costo del bene, maturato durante il processo di ammortamento, pari a circa il 36% (calcolato con la attuale aliquota fiscale Ires).
Molto soddisfatto il management del Gruppo Cimabali: “Questo riconoscimento – hanno dichiarato Christian Biscontin, Direttore Operations e Roberto Erba Direttore Sviluppo Elettronico – testimonia ancora una volta l’attenzione della nostra Azienda per un’innovazione condivisa e di grande impatto anche per i nostri clienti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *