Honda Bar

NUOVE TENDENZE

Per un locale di intrattenimento riuscire a far divertire nel miglior modo possibile la clientela, in massima parte costituita di giovani, è da sempre l’obiettivo principale e il fattore più importante di successo. Oggi, grazie al continuo e sorprendente sviluppo della tecnologia e delle telecomunicazioni, l’esercente può avvalersi di strumenti altamente sofisticati che permettono la fruizione di materiali visivi e l’ascolto della musica a livelli di perfezione e di qualità mai raggiunti in precedenza, con grande soddisfazione dei propri clienti.

 

                                                                     Stelvio Catena

 

Passare la serata in un locale dove poter bere e divertirsi al momento attuale sembra l’obiettivo principale di molti giovani e meno giovani che affollano i centri urbani più o meno grandi di un pò tutto il mondo. Il divertimento di oggi passa anche, e soprattutto, attraverso la tecnologia, in modo particolare quella dedicata allo sviluppo delle metodologie di trasmissione delle immagini e quella indirizzata al miglioramento dell’ascolto, in massima parte della musica. Dall’HD al dolby surround, dal 3D alle ricostruzioni al computer, dalla visualizzazione dei suoni all’ampliamento degli effetti acustici, una serie davvero impressionante di innovazioni tecniche ha reso la fruizione di video e di musica un’esperienza sensoriale affascinante. Ecco perché trascorrere del tempo dedicandolo all’acquisizione di messaggi attraverso tali strumenti rappresenta una delle occupazioni preferite da una schiera sempre più vasta di utenti. A questo scopo il bar, inteso nel senso moderno di spazio in cui concentrare una serie di attività d’intrattenimento, appare uno dei luoghi che meglio si prestano a fornire un servizio completo che all’avanguardia tecnologica unisca la qualità enogastronomica. In questa direzione sembra essersi avviato con successo l’”Honda Bar” di Piano di Sorrento, all’inizio della splendida costiera amalfitana, che prende il nome dalla famosa casa di produzione motociclistica giapponese. Proprio sul connubio di queste due tradizioni, “passione ed ospitalità italiana, qualità e affidabilità nipponica” (come recita la presentazione dell’esercizio nel sito internet dedicato), hanno puntato gli ideatori del locale che si caratterizza per una serie di innovazioni interessanti. In primo luogo la forte personalizzazione derivante dall’accordo con un marchio di grande impatto comunicazionale nell’ambito sportivo; caratterizzazione che influenza in maniera pregnante l’intera struttura, tanto dal punto di vista dell’arredamento che in quello delle iniziative promozionali. Infatti sia le vetrine esterne che una serie nutrita di spazi interni sono nel segno del colosso industriale giapponese. A cominciare dai colori degli ambienti e dei complementi di arredo: il rosso vivo, il bianco e il nero lucido; per proseguire con l’esposizione di gadget e capi di abbigliamento motociclistico, tutti targati Honda. L’esposizione verso l’esterno, invece, si avvale di un’ampia vetrata, collegata con l’adiacente concessionaria, in cui sono esposti i più recenti modelli di due ruote. Riguardo alle iniziative promozionali, un importante evento è rappresentato dalla “Tombolata con Gianni” dove a fronte dell’acquisto di un numero variabile di cartelle (dal costo di circa 10 euro ciascuna) si può concorrere alla vincita di: quaterna un paio di guanti, quintina (cinquina) un casco integrale, tombola una giacca moto. Insomma non un semplice bar, ma uno show room ricco di stimoli e di oggetti per tutti gli appassionati e i curiosi. Accanto agli elementi di personalizzazione forniti in massima parte dal partner industriale, assai ricca e articolata appare anche la gamma di servizi di ristorazione proposti alla clientela. Champagneria, frutteria, soft aperitivi, pre e after dinner, live music e party privati, completano la gamma d’offerta che permette di trascorrere il tempo a disposizione in maniera gradevole e interessante per qualsiasi avventore. Quattro maxi schermi nei pressi del bancone sono ininterrottamente sintonizzati sulle principali competizioni sportive e sulle ultime performance delle moto in pista e in gara, tutti e quattro in grado di fornire immagini al top della qualità e attraverso i più aggiornati sistemi di trasmissione. Spazio considerevole viene dato alla musica dal vivo, grazie a moderni impianti di amplificazione, attraverso la programmazione di una serie di concerti, per lo più, di gruppi ancora in attesa di una consacrazione definitiva. E non finisce qui. Per sostenere anche la vocazione enogastronomica del locale è stata organizzata, nella scorsa primavera, un’articolata manifestazione dal titolo “Giovani in pista”, in collaborazione con Slow Food e un ristorante della zona “Le tre arcate”. Una serata al mese veniva dedicata alla degustazione di piatti ispirati ad un tema specifico. Nel mese di febbraio l’argomento era “La Pasta in Pista”, in quello di marzo “Dolce & Salato”,  aprile è stato dedicato al “Tortino Primavera”, mentre a maggio le proposte si dovevano ispirare alla “Fantasia di Sandwich”. Ogni serata un’azienda di vini o di birra sponsorizzava l’evento. Un dinamismo davvero invidiabile e un’attenzione alla soddisfazione delle esigenze del cliente, anche in virtù di impianti tecnologici all’avanguardia, che fanno dell’”Honda Bar” un valido esempio di come si possa aggredire con efficacia il mercato di competenza.