Ricariche telefoniche: le aziende che offrono il servizio ai Bar (2)

SERVIZI AL BAR

Quali sono le aziende che offrono il servizio di ricariche on line ai bar italiani?

Abbiamo già parlato di Totobit, l’azienda che per prima nel lontano 2002 ha iniziato ad offrire il servizio di vendita di ricariche telefoniche “virutali” nei bar italiani. Da allora, chi con più successo chi con meno, altre aziende hanno iniziato ad approcciare questo mercato.

Il bar, pertanto, che vorrebbe iniziare a vendere le ricariche telefoniche nel proprio locale ha oggi una scelta abbastanza variegata. Vediamo insieme chi sono queste aziende, cosa offrono, quali sono le caratteristiche delle loro offerte commerciali e altro ancora:

Sisal

Leader incontrastata nel mondo delle ricevitorie, da qualche tempo l’azienda milanese ha iniziato ad interessarsi anche dei Bar che non fossero “ricevitorie superenalotto”. Sebbene non sia stata fatta tanta pubblicità in merito all’offerta commerciale, più di un bar oggi può utilizzare il terminale POS di ultima generazione gestito da Sisal. I servizi sono più o meno simili a quelli offerti da Totobit-Lottomatica. C’è da dire, però, che, in termini di guadagni, più del 90% delle commissioni che vengono girate ai titolari dei bar, nonostante gli sforzi di diversificazione fatti negli ultimi anni, arrivano dai 4 gestori di telefonia che operano in Italia. Ma di questo parleremo nei prossimi mesi.

Sul sito di Sisal, così come su altro materiale informativo, non è fatta menzione dell’offerta dedicata ai bar ma in ogni modo è possibile inviare una form di richiesta attivazione come Ricevitoria Sisal direttamente dal sito internet della società (www.sisal.it) oppure chiamare il numero di telefono 02.62699025.

Totobit-Lottomatica Servizi

Lottomatica, con la sua divisione servizi, continua ad essere la società che, in modo piu’ concreto, si rivolge anche al mondo dei bar. I locali che, nel corso degli anni, si sono collegati al network, infatti, superano le 15.000 unità. Come nel caso di Sisal anche Totobit-LIS fornisce al Bar un terminale POS, abbastanza standard però, e tutti gli strumenti necessari per erogare i servizi. Totobit-Lis mette a disposizione dei Bar interessati un sito internet interamente dedicato al servizio (www.puntoricarica.it) ed un call center (199.777.007) contattabile tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19. I servizi sono sempre gli stessi (ricariche dei gestori di telefonia mobile, da ultimi anche quelle degli operatori virtuali – ad es. Uno Mobile -) con un passo indietro, rispetto a Sisal, in merito al pagamento delle bollette. Il servizio di pagamento delle bollette offerto da Lottomatica, infatti, è dedicato esclusivamente ai Tabaccai. Tutti i nuovi bar che entrano nel network, pertanto, sono fatti fuori dal business che, ormai da anni, è nelle mani di Poste e Banche.