In poltrona con lo chef – II tappa

in-poltrona-con-lo-chefLa seconda tappa di In Poltrona con lo chef vede protagonisti  Franco Arminio e Antonio Pisaniello, che raccontano l’Irpinia tra sapori e parole. I sapori sono quelli dello chef Antonio Pisaniello, uno dei più apprezzati chef irpini che ha iniziato giovanissimo a sperimentare la contaminazione tra i piatti della tradizione con le innovazioni internazionali. Già Stella Michelin della Taverna di Bu a Nusco. Nel 2001 è stato tra i primi chef italiani a prendere parte ad un reality gastronomico a New York, “The restaurant”, , Oggi si dedica esclusivamente a formazione e consulenze. Le parole sono quelle di  Franco Arminio, poeta, scrittore e documentarista, collabora con diverse testate ed è animatore del blog “Comunità Provvisoria”. Paesologo, come ama definirsi, Arminio racconta i piccoli paesi d’Italia, quella Geografia commossa dell’Italia interna a cui nel 2013 ha dedicato un libro. I due saranno protagonisti sul palco di Hart in un confronto inedito tra fornelli e racconti, piatti e poesie. Tra ricordi, riflessioni, pensieri e buon vino, durante la serata sarà infatti servito l’Irpinia doc Campi Taurasini Vigna Claudia 2013 dell’azienda agricola La Molara di Luogosano (Av). Tema portante di questa seconda tappa di In Poltrona con lo chef è la memoria, al centro anche del corto d’autore che apre la serata. Sarà infatti proiettato Di là dal vetro, del 2011, film scritto, diretto e interpretato da Erri De Luca con Isa Danieli, prodotto da Pasta Garofalo, la pasta campana che firma il cinema italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *