Lottomatica, sempre più servizi al vostro servizio

AZIENDE

In virtù dei nuovi accordi conclusi con il colosso finlandese della Nokia e la EMI Music Italia si arricchisce ulteriormente l’elenco dei servizi che i Pubblici Esercizi legati alla rete “Lottomatica” possono offrire alla propria clientela.

 

Lottomatica Italia Servizi continua ad affermare la sua leadership nel mondo dell’innovazione tecnologica e dell’approccio commerciale. Infatti con gli ultimi accordi conclusi con Emi Music Italia e Nokia, un’operazione che non ha precedenti, i punti vendita legati alla rete Lottomatica che già rappresentano per l’Italia, il più grande network di incasso e pagamento, vantando l’offerta di servizi al cittadino più ricca del mercato, potranno offrire due nuovi servizi che andranno a migliorare il pacchetto di quelli già offerti e faciliteranno l’ampliamento della clientela essendo rivolti per lo più ad un pubblico di giovani e giovanissimi.

 

Il primo è una novità assoluta nel mercato della musica on line. I Pubblici Esercizi legati alla rete Lottomatica, rete capillare di circa 60.000 punti che ha visto nel canale horeca negli ultimi due anni una crescita vertiginosa sia intermini di punti vendita (21.000 ad oggi i bar affiliati) che in termini di importi transati, potranno infatti offrire ai propri clienti, soprattutto ai più giovani, la carta telefonica OneNet, con la quale si potranno scaricare dal sito internet www.emimusic.it brani musicali senza alcun tipo di blocco, che potranno essere poi riprodotti senza limiti su qualsiasi lettore Mp3.

 

Tre i “tagli” previsti per la carta OneNet: 5,00 euro, con cui scaricare 7 brani, 10,00 euro con cui scaricare 16 brani, 20,00 euro con cui scaricare 34 brani. I crediti della carta possono poi essere ricaricati senza necessità di acquistarne ogni volta una nuova.

Il secondo servizio, non è però da meno.

 

Infatti grazie ad una partnership con Nokia Italia, Lottomatica offrirà ai punti vendita legati alla sua rete la possibilità di vendere al costo di 6,99 euro per un mese di navigazione e di 49,99 euro per un anno, il servizio Nokia Maps che, consentirà di trasformare un normale cellulare in un vero e proprio navigatore satellitare, che non solo indicherà l’itinerario migliore per la destinazione desiderata,  supportato dalla navigazione in tempo reale turn – by – turn e Walk ma, mostrerà anche luoghi e punti di interesse nella zona. L’attivazione del servizio avviene in modo rapidissimo e senza complicazioni per il gestore che non dovrà fare altro che rilasciare tramite il POS in dotazione un codice pin che verrà utilizzato poi dal cliente per scaricare musica o per attivare il servizio Gps sul proprio cellulare.

 

Inoltre a partire dai prossimi mesi l’accordo sarà esteso anche ai servizi legati al Nokia Music Store http://music.nokia.it/IE/home.aspx  il sito di musica digitale di Nokia con un catalogo che comprende più di 6 milioni di brani tutti completamente scaricabili.

 

Servizi che come detto vanno ad aggiungersi a quelli più “noti e diffusi” come il servizio di ricariche telefoniche per tutti gli operatori di telefonia mobile (TIM, Vodafone, 3 e Wind) e per gli operatori virtuali di telefonia mobile, vendita carte telefoniche internazionali, pagamenti bollo auto, canone tv, multe,  ricariche per  TV  digitale, Mediaset, Sky, Conto TV e Dahlia TV, ricariche conto gioco Totosì, il servizio di biglietteria per spettacoli ed eventi sportivi, pagamento utenze, in attesa di quelli che saranno prossimamente attivati, come il pagamento del ticket sanitario, servizio per ora attivo solo a Firenze.

 

 

 

                                                                  Pasquale Mastropasqua 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *